La sfilata di Gucci, un rito che non ammette regole

La sfilata di Gucci, un rito che non ammette regole

La sfilata come rito, il dietro le quinte che viene svelato e condiviso: è lo show di Gucci, cui si accede passando attraverso il backstage...
La sfilata come rito, il dietro le quinte che viene svelato e condiviso: è lo show di Gucci, cui si accede passando attraverso il backstage con parrucchieri e truccatori al lavoro su modelli e modelle e Alessandro Michele che si confonde tra il pubblico. Tutto è raccontato in una lettera che Alessandro Michele ha scritto a mano, pubblicata su Instagram qualche minuto prima dell'inizio della sfilata. Poi, all'interno, una piattaforma circolare con un velo che cade a svelare stand e vestieristi, modelli in accappatoio e lo stesso direttore creativo intento a dare gli ultimi ritocchi. [gallery type="slideshow" link="file" size="large" ids="11028,11029,11030,11031,11032,11033,11034,11035,11036,11037,11038,11039,11040,11041,11042,11043"] Mentre...
Milano Fashion Week, Daniele Calcaterra e il suo “minimalismo intimo”

Milano Fashion Week, Daniele Calcaterra e il suo “minimalismo intimo”

Cos'è che ti ispira? Parte da questo interrogativo Daniele Calcaterra per la sua fall winter 2020/2021, minimalista ed essenziale nelle forme e nei colori e un...
Cos'è che ti ispira? Parte da questo interrogativo Daniele Calcaterra per la sua fall winter 2020/2021, minimalista ed essenziale nelle forme e nei colori e un rimando a 4'33'' di John Cage, quattro minuti e 33 secondi di puro silenzio. In passerella la fall winter si traduce in quello che Calcaterra definisce 'basico irrazionale': i volumi dei completi portati dentro gli stivali, i bomber anni '80 accostati al denim, i cappotti intarsiati con geometrie anni '20 e portati con linee più rigorose, le piume -leggerissime- che fanno capolino da colli e borsette. Molto neutra la palette cromatica: tanto cammello e sabbia...
Marion Cotillard nuova testimonial per Chanel N°5

Marion Cotillard nuova testimonial per Chanel N°5

Marion Cotillard è il volto della nuova campagna pubblicitaria dell'iconico profumo Chanel N°5 L'attrice francese è la nuova testimonial della storica fragranza N°5 di Chanel. È...
Marion Cotillard è il volto della nuova campagna pubblicitaria dell'iconico profumo Chanel N°5 L'attrice francese è la nuova testimonial della storica fragranza N°5 di Chanel. È la prima volta che l'attrice presta il suo volto alla maison francese. Il rapporto tra l'attrice e la casa di moda risale ad uno dei primi red carpet di Marion Cotillard. Era il 2004 quando ed era fra le protagoniste del film di Jean-Pierre Jeunet Una Lunga Domenica di Passioni. E di nuovo nel 2008 quando con La Vie en Rose di Oliver Dahan che Marion diventa una superstar interpretando Édith Piaf. E durante la...