Speciale Catania Film Fest, in concorso “Il terribile inganno”

Speciale Catania Film Fest, in concorso “Il terribile inganno”

di Norma Lutri - Nella seconda giornata del Catania Film Fest, è stato presentato il documentario “Il Terribile Inganno”, diretto dall’ autrice e regista Maria...
di Norma Lutri - Nella seconda giornata del Catania Film Fest, è stato presentato il documentario “Il Terribile Inganno”, diretto dall’ autrice e regista Maria Arena che concorre per la categoria “Miglior film italiano indipendente”. La pellicola è un racconto in prima persona della regista, protagonista con la sua voce e le sue parole. Il documentario alterna scene di vita quotidiana dell’Arena alle testimonianze di alcune delle donne che fanno parte del movimento femminista “Non una di meno”, nome nato in argentina dopo una serie di femminicidi. L’opera si concentra quindi sul nuovo femminismo e sulle riflessioni delle donne, anche...
Speciale Catania Film Fest, in concorso: “Uruguay” e “Terra sospesa”

Speciale Catania Film Fest, in concorso: “Uruguay” e “Terra sospesa”

di Alessia Pulvirenti - La seconda giornata della X edizione del Catania Film Fest si è aperta il 29 novembre alla Mediateca di Vincenzo Bellini...
di Alessia Pulvirenti - La seconda giornata della X edizione del Catania Film Fest si è aperta il 29 novembre alla Mediateca di Vincenzo Bellini con la proiezione del cortometraggio “Uruguay” e dei due lungometraggi “Terra sospesa” e “Il terribile inganno”, mediata dal critico cinematografico Emanuele Rauco e con la presenza della “giuria giovani” del Festival. “Uruguay” concorre per la categoria “Miglior Cortometraggio Italiano Indipendente” Diretto dalla regista e sceneggiatrice Andrea Simonella che con questa pellicola vuole denunciare gli abusi sessuali che le donne subiscono ogni giorno. Nel corto la parola “stupro” non viene mai esplicitamente detta, eppure si riesce...
Speciale Catania Film Fest: “Ezio Bosso. Le cose che restano”

Speciale Catania Film Fest: “Ezio Bosso. Le cose che restano”

di Norma Lutri e Sofia Massimino - Il documentario “Ezio Bosso- Le cose che restano”, del regista Giorgio Verdelli, che concorre per la categoria “film...
di Norma Lutri e Sofia Massimino - Il documentario “Ezio Bosso- Le cose che restano”, del regista Giorgio Verdelli, che concorre per la categoria “film fuori concorso”, è stato protagonista, giorno 28 novembre, dell’apertura del Catania Film Fest 2021. L’evento in collaborazione con Zo Centro Culture Contemporanee, ha dato l’opportunità di avere un incontro con il regista Giorgio Verdelli prima della proiezione. “Sono un esperto di musica e conoscevo Ezio Bosso, come tutti, ma, in realtà, c’era molto di più”, ha esordito il regista.   Il documentario ripercorre la vita e la carriera del musicista con le parole e le...
AIS Sicilia: al via la presentazione alla Guida ai Vini di Sicilia 2022 e le celebrazioni per i 20 anni della delegazione siciliana

AIS Sicilia: al via la presentazione alla Guida ai Vini di Sicilia 2022 e le celebrazioni per i 20 anni della delegazione siciliana

La cima sbuffante e velata di neve del vulcano sarà lo sfondo a cui guardare dalla Serra di Radicepura, l’orto florovivaistico etneo con oltre 3.000...
La cima sbuffante e velata di neve del vulcano sarà lo sfondo a cui guardare dalla Serra di Radicepura, l’orto florovivaistico etneo con oltre 3.000 varietà di piante di Giarre che nella giornata del prossimo 11 Dicembre accoglierà insieme alle giacche blu dell’Associazione Italiana Sommelier il grande pubblico degli appassionati del vino. L’occasione per incontrarsi sarà la presentazione ufficiale del volume “Guida ai vini di Sicilia 2022” manuale che raccoglie e commenta le migliori etichette a cura dei degustatori AIS. «Un lavoro corale che necessita ogni anno di tutta la competenza dei nostri soci - spiega Orazio Di Maria, Responsabile...
NATALE 2021: ARRIVA IL PANETTONE COTTO A LEGNA

NATALE 2021: ARRIVA IL PANETTONE COTTO A LEGNA

Prendendo spunto da una antica tecnica di cottura dei panettoni, Pervaso propone per le feste natalizie 2021-22 il panettone cotto a legna. La materia prima...
Prendendo spunto da una antica tecnica di cottura dei panettoni, Pervaso propone per le feste natalizie 2021-22 il panettone cotto a legna. La materia prima è sempre quella che contraddistingue i propri panettoni: una attenta selezione dei migliori ingredienti, l’uso esclusivo di lievito madre, burro di latteria con massa grassa all’80% e tuorlo d’uovo biologico. La differenza proviene dalla cottura, resa possibile grazie alla collaborazione con Gianluca Candela, specialista di Montelepre che mette al servizio del brand la gestione della cottura. I panettoni vengono cotti in un forno refrattario che viene portato alla temperatura di 160 gradi circa e così...
NATALE 2021: ARRIVA IL PANETTONE COTTO A LEGNA

NATALE 2021: ARRIVA IL PANETTONE COTTO A LEGNA

Prendendo spunto da una antica tecnica di cottura dei panettoni, Pervaso propone per le feste natalizie 2021-22 il panettone cotto a legna. La materia prima...
Prendendo spunto da una antica tecnica di cottura dei panettoni, Pervaso propone per le feste natalizie 2021-22 il panettone cotto a legna. La materia prima è sempre quella che contraddistingue i propri panettoni: una attenta selezione dei migliori ingredienti, l’uso esclusivo di lievito madre, burro di latteria con massa grassa all’80% e tuorlo d’uovo biologico. La differenza proviene dalla cottura, resa possibile grazie alla collaborazione con Gianluca Candela, specialista di Montelepre che mette al servizio del brand la gestione della cottura. I panettoni vengono cotti in un forno refrattario che viene portato alla temperatura di 160 gradi circa e così...
Il Panettone di Francesco Arena e Lillo Freni trionfa a Parma alla 10 edizione della “Tenzone del Panettone”.

Il Panettone di Francesco Arena e Lillo Freni trionfa a Parma alla 10 edizione della “Tenzone del Panettone”.

Il bakery chef Francesco Arena e il pasticcere Lillo Freni portano a casa un prestigioso riconoscimento che premia il nuovo panettone “Didyme” preparato a 4...
Il bakery chef Francesco Arena e il pasticcere Lillo Freni portano a casa un prestigioso riconoscimento che premia il nuovo panettone “Didyme” preparato a 4 mani dai due Ambasciatori del Gusto messinesi. Il nuovo panettone si ispira alla Sicilia ed è dedicato a Salina, l’antica Didyme (nome che i greci hanno dato anticamente all’isola, per la sua forma costituita da due rilievi separati da una sella). Con il panettone “Didyme” che nasce da una rivisitazione del “Salina” ideato qualche anno fa da Francesco Arena, i due professionisti messinesi hanno preso parte al Concorso “Tenzone del Panettone”, giunto alla decima edizione,...
I segreti dell’arancino “perfetto”: esperimento di gusto sotto la guida della chef Loredana Crisafi

I segreti dell’arancino “perfetto”: esperimento di gusto sotto la guida della chef Loredana Crisafi

Foodlover, giornalisti e blogger si sono cimentati nella realizzazione dell’arancino perfetto. Un esperimento di gusto sotto la guida della chef Loredana Crisafi che ha aperto...
Foodlover, giornalisti e blogger si sono cimentati nella realizzazione dell’arancino perfetto. Un esperimento di gusto sotto la guida della chef Loredana Crisafi che ha aperto la cucina della sua scuola Myda a Catania per svelare i segreti di quello che è il protagonista indiscusso della cucina siciliana e catanese in particolare. Tra stories e foto condivise dagli ospiti partecipanti a questa masterclass, la chef Crisafi ha spiegato in modo dettagliato tutte le fasi della preparazione e i segreti dell'arancino nella sua più autentica versione da street food catanese. “Fondamentale, per una buona riuscita dell’arancino è la scelta del tipo di...
La gente non stanno bene, il tour in Sicilia

La gente non stanno bene, il tour in Sicilia

Vino, buon cibo e letteratura hanno in comune il gusto della condivisione. Ricomincia da questi elementi il tour siciliano di presentazione ufficiale del libro “La...
Vino, buon cibo e letteratura hanno in comune il gusto della condivisione. Ricomincia da questi elementi il tour siciliano di presentazione ufficiale del libro “La gente non stanno bene”dell’avvocato e scrittore catanese Mattia Iachino Serpotta pubblicato da Carthago edizioni. Diverse tappe nei locali e nelle vinerie delle principali città dell'isola per raccontare le storie di ordinario disagio osservate con sagace ironia dall'autore.  Trollatore social della prima ora e acuto osservatore, Serpotta passa in rassegna numerose sfumature umane di fatti e personaggi che inevitabilmente innescano nel lettore empatia e stupore, soffermandosi con un’originale narrazione semiseria su protagonisti ossessivo-compulsivi, improbabili complottisti, irriducibili...
Sposinlove 2021 compie 10 anni

Sposinlove 2021 compie 10 anni

Sposinlove compie dieci anni. E sarà una grande manifestazione fieristica di ripartenza dopo lo stop imposto dalle restrizioni dovute al Covid-19. Quasi una rinascita, dopo...
Sposinlove compie dieci anni. E sarà una grande manifestazione fieristica di ripartenza dopo lo stop imposto dalle restrizioni dovute al Covid-19. Quasi una rinascita, dopo un anno e mezzo di pandemia che ha bloccato fiere e cerimonie. Così la wedding experience più glamour del Sud Italia non poteva che scegliere una location d’eccezione: il centro Fiere Bicocca di Catania che ospiterà, dal 4 al 7 novembre, la manifestazione-evento dedicata al mondo dei matrimoni. Una vetrina dove tutte le eccellenze del settore si metteranno in gioco e in mostra per permettere alle future coppie di scegliere il meglio per uno dei...
PETTER FOOD: PAPPE PRONTE PER CANI PREPARATE SU MISURA COME A CASA

PETTER FOOD: PAPPE PRONTE PER CANI PREPARATE SU MISURA COME A CASA

Un pasto fresco, salutare, casalingo, genuino, preparato su misura apposta per il tuo amico a 4 zampe secondo le indicazioni di un esperto nutrizionista. Si chiama Petter Food ed...
Un pasto fresco, salutare, casalingo, genuino, preparato su misura apposta per il tuo amico a 4 zampe secondo le indicazioni di un esperto nutrizionista. Si chiama Petter Food ed è il primo servizio in Italia di pappe fresche per cani consegnate a domicilio. La missiondel brand è offrire l’alimento più sano possibile acquistabile tramite un servizio online e rivoluzionare      il settore del pet food. In Italia, si è stimato che nel 2019 erano presenti 60,27 milioni di animali d’affezione, di questi 7 milioni erano cani. Avere a cuore il benessere del proprio animale da compagnia vuol dire non solo fornire al proprio pet un’alimentazione calibrata sulle sue esigenze specifiche, ma anche una serie di prodotti che integrino...