Dior Cruise 2020 fotografata da Brigitte Niedermair

Le foto della campagna pubblicitaria Cruise 2020 di Dior

Gil scatti sono della fotografa Brigitte Niedermair ed hanno come protagoniste Ruth Bell, Adesuwa Aighewi e Ana Barbosa.

Ultimamente i progetti fotografici per le campagne pubblicitarie è affidato a nomi illustri del settore.

Come vi abbiamo mostrato per Gucci, Gucci Decor e Lavazza sembra essere il nuovo trend della comunicazione visiva per diversi brand.

In questo caso il progetto di Dior è un omaggio alla diversità e al savoir-fair.

Le modelle sfoggiano i must have della collezione, svelando una profonda connessione, come un dialogo interculturale tra l’ Europa, rappresentata dai codice della maison e il continente africano. Cosi i colori e le suggestione del Marocco prendono forma in questa collezione.

La collezione Cruise 2020 è stata presentata ad Aprile a Marrakech

La location Palais el Badia, i tessuti, i materiali, i colori prendono ispirazione della natura creando un mix speciale. Un legame tra luoghi e tempi che hanno una storia passata e mostrano un futuro fatto di nuove texture. La seta écru, la garza di seta, lo shantung usati nei colori sabbiati, nel blu indaco, negli ocra, nei rossi bruciati, a definire cappotti e tailleur, gonne a pieghe o pantaloni.

Dior ha coinvolto i migliori talenti del luogo

Grazie alla associazione Sumano che si occupa di salvaguardare la tradizione artigiana delle tessitrici e dei ceramisti africani. Tra cui anche Uniwax che crea in Costa d’Avorio tessuti wax 100% made in Africa.

Il wax africano

Di fatto è una tecnica di stampa simile al batik: si ottiene con la cera e risulta alla fine con una irregolarità che fa di ognuno un pezzo unico, artistico perché artigianale, lussuoso perché irripetibile.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *