StreetScape, mostra pubblica di Urban Art a Como

Ottava edizione del progetto pubblico di Street Art e Urban Art nelle piazze e nei cortili della città di Como.

Artisti contemporanei invadono la città di Como con sculture e installazioni urbane in dialogo con gli spazi pubblici della città.

L’Inaugurazione e tour delle opere sarà il 19 Ottobre dalle ore 11.00 presso la Pinacoteca Civica a Como.

Presentazione del progetto con l’intervento dell’Assessore alla Cultura Carola Gentilini,
del Responsabile Reale Mutua Andrea Rosso, del Presidente del Comitato Artistico Michele Viganò e dei curatori Chiara Canali e Ivan Quaroni.
A seguire tour guidato delle opere in città alla presenza degli artisti.

Al via l’ottava edizione di StreetScape, mostra pubblica di Urban Art diffusa nelle piazze e nei cortili della città, a cura di Chiara Canali e Ivan Quaroni, promossa dall’Associazione culturale Art Company, con la collaborazione e il contributo del Comune di Como.

StreetScape8, in programma dal 12 Ottobre al 17 Novembre 2019, è un progetto itinerante che intende far riflettere sulle nuove possibilità di interazione tra l’arte contemporanea e il tessuto urbano della città che, per l’occasione, ospita opere, installazioni e sculture in rapporto con l’estetica dei luoghi.
In questa ottava edizione StreetScape celebra i 50 anni della mostra-evento “CAMPO URBANO. Interventi estetici nella dimensione collettiva urbana”, che si svolse nel centro storico di Como il 21 settembre 1969 e che vide coinvolti una serie di creativi di varie discipline tra cui Bruno Munari, Ugo La Pietra, Enrico Baj, Gianni Colombo, Gianni Pettena, Giuliano Collina, Dadamaino e Ugo Mulas.

Come l’obiettivo di CAMPO URBANO era stato quello di portare la riflessione dell’arte, dell’architettura, del design, della musica in mezzo alla gente attraverso degli interventi radicali partecipativi che coinvolgevano i cittadini, a 50 anni di distanza StreetScape, portando l’arte fuori dai musei e dai normali circuiti di fruizione delle opere, ossia nelle piazze e negli spazi aperti della città, si inserisce nel solco della tradizione di CAMPO URBANO per riattivare un dialogo tra l’arte e la cittadinanza e interrogare il pubblico nella sua dimensione pubblica.

IN RICORDO DI CAMPO URBANO

In ricordo dei 50 anni di questo storico evento, StreetScape8, in collaborazione con il Comune di Como e la Galleria Ca’ di Fra’ di Milano, presenta nello spazio Campo Quadro della Pinacoteca Civica, un’opera inedita e appositamente realizzata da uno dei protagonisti di Campo Urbano, Ugo La Pietra. L’installazione è composta da due fotomontaggi che mettono a confronto l’intervento dell’artista sull’isola pedonale di Como in occasione della mostra del 1969 con una sua analisi dell’isola pedonale di via Paolo Sarpi a Milano, utilizzata oggi per il carico e scarico delle merci del mercato all’ingrosso.

Assieme all’opera di Ugo La Pietra, solo per la giornata del 19 Ottobre, sarà rieditata l’opera Laundry di un altro protagonista di Campo Urbano, Gianni Pettena. Il 21 settembre 1969 Pettena stese in Piazza Duomo dei panni, con i quali intendeva sottolineare la differenza tra l’abitare e l’apparire di una città. Le clothes-lines dei panni lavati e stesi ad asciugare nella piazza principale della città, ironizzando sulla staticità di quel contesto, raccontano invece la città nel suo divenire, nel suo quotidiano, nella freschezza del vivere.

STREETSCAPE8

Già a partire dal 12 Ottobre sono visibili tutte le opere del percorso dell’ottava edizione di StreetScape8, il progetto di Public Art che propone “vedute” inedite delle strade e degli scorci della città di Como attraverso l’intervento di opere d’arte contemporanea, per rivitalizzare il patrimonio storico-artistico, architettonico e museale della città. 
Un percorso espositivo, pensato come una mostra diffusa, policentrica,con opere di Urban art, installazioni e sculture, ma anche incontri sui temi della creatività e dell’evoluzione.

“In un momento di veloci cambiamenti – afferma Michele Viganò, Presidente e promotore del Comitato Artistico StreetScape – non è la gente che incontra l’arte ma l’arte che incontra la gente. StreetScape: a Como l’arte è visibile a tutti”.

La ottava edizione di StreetScape si realizza con il rinnovato sostegno della compagnia di assicurazioni italiana Reale Mutua, Agenzia Alighieri di Como, grazie alla lungimiranza di Andrea Rosso e Ivano Pedroni, che per primi hanno creduto in questo progetto artistico e lo supportano dal 2013. Si ringraziano per i contributi Cantaluppi Tavernerio – Mercato del Pesce, Casa Brenna Tosatto e Tessil Novex.
Continua anche in questa edizione la partnership tra StreetScape e Hospitality degli Amici di Como nell’appuntamento natalizio della Città dei Balocchi.

ELENCO ARTISTI E LOCATION
1. UGO LA PIETRA > Campo Quadro, Pinacoteca Civica
2. GIANNI PETTENA> Piazza Duomo (Opera allestita solo in data 19 ottobre 2019)
3. CHRISTIAN BALZANO > Piazza Duomo
4. FRANCESCO GARBELLI > Piazza Volta, Bagni pubblici della Stazione di Como Lago, Piazza Medaglie d’Oro
5. ENRICO PANTANI > Cortile del Comune di Como 
6. ICIO BORGHI > Chiostrino Artificio

Info:
www.artcompanyitalia.com | info@artcompanyitalia.com
tel. +39 333 7271980

FB:
https://www.facebook.com/StreetScapeComo/

Sito
https://streetscapecomo.com

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *