Pitti Uomo, Alberto Guardiani presenta Unconventional Formal

di Corinne D’Antoni.

A Pitti Uomo 91, la famosa maison italiana specializzata in scarpe da uomo e da donna Alberto Guardiani ha presentato la nuova collezione autunno inverno 2017/18, pensata per un uomo contemporaneo e versatile. Leggerezza e flessibilità, qualità e design sono le keywords di questa nuova collezione.

I materiali di prima scelta e le lavorazioni artigianali vengono curati nei minimi dettagli e declinati in chiave contemporanea. Calzature da indossare h24. La scarpa non viene più iscritta in un contesto specifico della quotidianità, al contrario il classico si mescola allo sporty per convivere in armonia con dettagli fashion.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dando vita a prodotti, trasversali e attuali, dal design originale e qualità indiscussa. Da questi concetti nascono; la Heritage, la nuova stringata Alberto Guardiani e la ONE, la nuova sneaker iconica della stagione.

HERITAGE – Come suggerisce il nome, questo modello attinto dagli archivi della maison è stato poi destrutturato e ricostruito, secondo i canoni estetici e funzionali contemporanei. Ne scaturisce una derby affusolata con allacciatura sneaker, in vitello bottalato e spoiler rosso granato, con suola in gomma super leggera. Il deciso appeal futurista, unito a lavorazioni artigianali come le cuciture a mano, la rendono un perfetto esempio di allacciata 3.0, in cui classico e moderna funzionalità, coesistono e si valorizzano a vicenda.

ONE – E’ un perfetto connubio tra spirito active e inclinazione elegante. ONE è l’evoluzione formale di una scarpa sportiva, che combina un fondo tipicamente running ad una tomaia essenziale dai volumi più formali. Sartoriale nella costruzione e disinvolta nel look, One è una sneaker di design. Curata in ogni minimo dettaglio: fondo tecnico, puntale cucito in vitello gommato, tessuto tecnico lucido nero con spoiler prugna e fascia della tomaia in vitello gommato.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *