Catania Film Fest 2019, premio alla carriera a Pupi Avati

Dopo il successo dell’edizione passata, il Catania Film Fest – Gold Elephant World Awards torna a Catania da mercoledì 3 aprile a sabato 6 aprile al Cine teatro Odeon e Palace Catania, con una nuova serie di appuntamenti incentrati sul cinema italiano ed europeo indipendente. Ospite d’onore il regista Pupi Avati che, durante l’incontro del 5 aprile alle ore 9.30 al Cine Teatro Odeon con i direttori artistici Emanuele Rauco, Laura Luchetti e Cateno Piazza racconterà la sua grande carriera. Pupi Avati è un prolifico scrittore, regista e sceneggiatore italiano, le cui pellicole hanno attraversato senza interruzioni il cinema nostrano, dagli anni Settanta ai nostri giorni: un autore che si è cimentato in numerosi generi cinematografici, dall’horror (“La casa dalle finestre che ridono”, “Il nascondiglio”), alla commedia (“La cena per farli conoscere”, “Gli amici del Bar Margherita”), al dramma (“Una sconfinata giovinezza”, “Il papà di Giovanna”), offrendo sempre una sua preziosa e personale chiave di lettura. Il Festival vuole essere un punto di riferimento per la divulgazione del cinema indipendente in lingua originale, ponendo uno sguardo ai giovani registi italiani ed europei. Il Catania Film Fest – Gold Elephant World è organizzato da Daniele Urciuolo, presidente dell’Associazione Alfiere Production, in collaborazione con associazioni culturali del territorio e con il patrocinio della Sensi Contemporanei, Agenzia per la Coesione Territoriale, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo – MIBACT – Direzione Generale per il Cinema, Regione Siciliana – Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo – Ufficio Speciale per il Cinema e l’Audiovisivo, Sicilia Film Commission e Regione Siciliana, Assessorato del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo e del Comune di Catania.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *