Tanti auguri a Franco Battiato

Eclettico, innovatore, sperimentatore, rivoluzionario. Sono tanti gli aggettivi che si possono accostare a Franco Battiato, uno dei più importanti cantautori della musica italiana, che oggi 23 marzo festeggia 75 anni.

Nella sua carriera è stato capace come pochi di approfondire vari stili e generi: il pop negli anni Sessanta, il rock progressivo nei Settanta, fino alla musica d’autore. Uno sperimentatore nei suoni, con approdi anche alla lirica e all’elettronica, e nei testi, con il connubio con il filosofo Manlio Sgalambro e la sua passione per l’esoterismo e la culturaorientale.

I primi anni della sua carriera, in particolare i Settanta, sono caratterizzati dall’avanguardismo e da una sperimentazione colta, durante i quali pero’ Battiato non ottiene grandi successi discografici.

La svolta in tal senso arriva tra la fine di quel decennio e l’inizio degli Ottanta con album come “L’era del cinghiale bianco” e “Patriots”. Il vero successo commerciale di Battiato arrivera’ pero’ nel 1981 con il disco “La voce del padrone”, un gioiellino che dentro contiene canzoni come “Bandiera bianca”, “Cuccurucucu'” e “Centro di gravita’ permanente” che ancora oggi fanno cantare e ballare il pubblico di ogni eta’. Fu il primo long playing a superare il traguardo del milione di copie vendute in Italia, oltre che quello della consacrazione per l’artista siciliano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *