Da Matrix a Pinocchio, da Top Gun a Jurassic World: i film imperdibili del 2022
Read Time:3 Minute, 41 Second

Da Matrix a Pinocchio, da Top Gun a Jurassic World: i film imperdibili del 2022

1 0

Mai come quest’anno i film ‘imperdibili’ 2022 sono nel segno della nostalgia, del mondo come era prima. Si moltiplicano cosi’ i sequel e i film storici e nessuno racconta il presente. Già l’1 gennaio con MATRIX RESURRECTIONS, sequel in tono minore e autoironico della saga con Keanu Reeves, questa volta a firma della sola Lana Wachowski (manca Lilly).

Il 5 gennaio è uscito in sala THE KING’S MAN – LE ORIGINI: azione, avventura, aplomb inglese e buoni sentimenti, il tutto mescolato insieme per un franchise inossidabile. Una storia di guerra basata sul fumetto ‘The Secret Service’ di Mark Millar e Dave Gibbons con soggetto e regia di Matthew Vaughn che ha firmato anche la sceneggiatura con Karl Gajudusek e con nel cast Gemma Arterton, Matthew Goode, Aaron Taylor-Johnson, Ralph Fiennes e Tom Hollander.

A febbraio è poi la volta di ASSASSINIO SUL NILO con Kenneth Branagh che dopo ‘Assassinio sull’Orient Express’ torna, oltre che alla regia, per la seconda volta nelle vesti di Hercule Poirot, il detective belga inventato da Agatha Christie. E’ poi la volta di un inedito MACBETH che guarda a Fritz Lang, è girato in uno spartano bianco e nero e in formato 1.19:1 da Joel Coen, per la prima volta alla regia senza il fratello Ethan. Nel cast di questo film che dimostra, se ce ne fosse ancora bisogno, quanta cultura ci sia nell’ironia amara dei Coen: Brendan Gleeson, la moglie del regista Frances McDormand, e Denzel Washington nei panni del tormentato Macbeth.

Ancora per la serie classici rivisitati, a marzo arriva un singolare CYRANO, un musical firmato da Joe Wright e ambientato in Sicilia con protagonista un attore non con il nasone, ma questa volta di bassa statura come Peter Dinklage. Roxanne è interpretata da Haley Bennett (La ragazza del treno).

DOWNTON ABBEY II – UNA NUOVA ERA di Simon Curtis, sequel del film campione d’incassi del 2019. Al centro del nuovo capitolo una villa ereditata in Francia da Violet, il personaggio interpretato da Maggie Smith, che rivela di aver avuto un altro uomo prima del padre di Robert. Torna naturalmente il nutrito cast televisivo, con Imelda Staunton, Michelle Dockery, Jim Carter e tutti gli altri, a cui si aggiungono Dominic West e Hugh Dancy.

THE NORTHMAN di Robert Eggers, autore della sceneggiatura insieme al poeta islandese Sjon, è ambientato nell’Islanda del X secolo. La pellicola in sala ad aprile ha per protagonista Alexander Skarsgard nel ruolo di Amleth che intende vendicare il padre assassinato. Nel cast Anya Taylor-Joy, Bill Skarsgard, Nicole Kidman e Ethan Hawke.

TREDICI VITE di Ron Howard, in sala a maggio, racconta una storia vera: la vicenda di una squadra di calcio giovanile che nel 2018 rimase intrappolata per diversi giorni nelle grotte thailandesi di Tham Luang. Nel cast Colin Farrell, Viggo Mortensen, Joel Edgerton, Tom Bateman e Lewis Fitz-Gerald.

Anche Tom Cruise tornerà a volare a maggio in TOP GUN – MAVERICK di Joseph Kosinski. Sequel dell’originale con Cruise, 35 anni dopo, ora diventato istruttore nella scuola di volo che istruisce i nuovi ‘top gun’ tra cui Bradley, figlio del suo grande amico Goose, che vuole diventare pilota come il padre.

Il 9 giugno arriva invece JURASSIC WORLD – IL DOMINIO di Colin Trevorrow,, terzo capitolo della saga dove la creazione dei dinosauri e’ ormai una pratica diffusa in tutto il mondo. Nel cast, vecchie glorie del film del 1993 e i protagonisti degli ultimi capitoli tra cui Chris Pratt, Bryce Dallas-Howard e Omar Sy.

A luglio arriva TAR di Todd Field con Cate Blanchett, Noe’mie Merlant, Mark Strong, Sydney Lemmon e Julian Glover, racconta un momento critico nella carriera di Lydia Tar, direttrice d’orchestra americana e allieva di Leonard Bernstein. Per MISSION: IMPOSSIBLE 7 di Christopher McQuarrie e con protagonista, manco a dirlo Tom Cruise, trama top secret.

Tra i film piu’ attesi del 2022 sicuramente c’è PINOCCHIO di Guillermo del Toro. Musical in stop motion ispirato alla fiaba di Carlo Collodi, segue le straordinarie avventure di questo burattino, anima innocente, che si imbarca in un viaggio straordinario che lo condurra’ ad una profonda comprensione di suo padre e del mondo reale.

Che dire poi di KILLERS OF THE FLOWER MOON film di Martin Scorsese con Leonardo DiCaprio, Robert De Niro, Jesse Plemons, Lily Gladstone, Tantoo Cardinal, tratto dal libro di David Grann su una serie di omicidi di nativi americani che, negli anni Venti, furono al centro di una grande indagine dell’FBI.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous post Antica Focacceria San Francesco, da Palermo alle nuove aperture in tutta Italia
Next post Palermo, il “branco” di Velasco Vitali a Palazzo Reale