Digital Fashion week, Capasa: “Brand uniti, numeri straordinari”

Milano Digital Fashion Week, buona la prima. L’evento, che si è svolto dal 14 al 17 luglio per la prima volta sui canali digitali di Cnmi – Camera nazionale della moda italiana, ha generato direttamente 300mila visualizzazioni e ha raggiunto complessivamente 15.100.000 play nel solo canale streaming.

Grazie agli streaming partner di Cnimi (The New York Times, Kommersant Publishing House; Tencent Video, The Asahi Shimbun) i contenuti sono stati amplificati in tutto il mondo, coprendo così in contemporanea tutte le time-zones.

“Siamo molto soddisfatti del risultato della prima Milano Digital Fashion Week – commenta il presidente di Camera Nazionale della moda Italiana, Carlo Capasa -. Abbiamo raggiunto questi numeri straordinari, grazie all’incredibile lavoro di squadra fatto insieme ai nostri associati, che sono stati parte attiva di questo progetto in cui hanno creduto fin dall’inizio. Mai come oggi i brand sono uniti, ho sempre sottolineato che ‘l’unione fa la forza’ e i numeri ci danno ragione. Il successo di questa edizione di luglio ci dà molta energia per la prossima edizione della fashion week di settembre”.

Secondo l’analisi di Dmr Group, la prima Milano Digital Fashion Week ha raggiunto sui social network (Facebook, Instagram, Twitter, YouTube e Weibo) 105.592.409 utenti e creato un engagement di 2.013.702, raggiungendo un Earned Media Value (Web e Social Media) di 6.244.315 di euro, che rappresenta il 58% del Emv totale delle Digital Fashion Week (10.749. 970 di euro), anche grazie al coinvolgimento dei brand che hanno partecipato alla manifestazione. 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *