Festa del Papà: idee classiche per regali graditi
Read Time:1 Minute, 49 Second

Festa del Papà: idee classiche per regali graditi

0 0

La festa del Papà come ogni anno cade il 19 marzo, nel giorno di San Giuseppe. Non è sempre facile avere idee originali, che non siano copia degli anni precedenti o rischino la banalità. Ma è altrettanto vero che il pensiero e quello che conta, così come quando si hanno figli piccoli i lavoretti tipici della scuola dell’infanzia sono motivo di orgoglio e commozione (almeno i primi). 

Le idee classiche sono quelle vincenti

Quest’anno più di ogni altro anno le idee semplici saranno gradite, cosi come i pensieri e i biglietti per raggiungere i papà lontani. Una foto ricordo stampata, una dedica, una frase che ha un sgonfiato solo per voi. Potete stupire anche inviando a domicilio un mazzo di fiori, come è successo recentemente sul palco si Sanremo, i fiori sono per tutti e sono sempre apprezzati. 

Un profumo, che sia il classico che usa da sempre e che lo contraddistingue per esser riconosciuto in ogni ambiente in cui entra il vostro papà. Ma anche uno nuovo per cambiare e svelare un lato diverso del suo carattere. 

Un accessorio di tendenza e glamour: un nuovo paio di occhiali da sole, una cintura, una borsa da lavoro o per i weekend (restiamo ottimisti per il meglio che verrà), dei gemelli con le sue iniziali, una capo di abbigliamento iconico o casual per il tempo libero. 

Se ha un hobby la scelta è quasi d’obbligo.

Un libro da aggiungere alla sua collezione, un amaro o distillato, un set per il barbecue o per il giardinaggio, un cofanetto con colori per dare vita al suo estro artistico, acquerelli, tempere, olii o matite. O per tornare bambini insieme i Lego!

Per chi invece ama cucinare può preparare il classico e tradizione dolce per la festa del papà, o prepararlo insieme a lui condividendo un momento insieme, qui trovate una ricetta (con tutorial) alternativa del maestro pizzaiolo Marco Quintili che propone una rivisitazione dei suoi soffietti: ripieno di dolcissima crema chantilly e granella di pistacchio.

Vi lasciamo qualche foto in Gallery per avere l’ispirazione giusta.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous post Da Stella McCartney a Hermes: dai funghi una pelle alternativa
Next post CHIARA BONI LA PETITE ROBE AUTUNNO/INVERNO 2021