Fuorisalone da record, Milano ancora capitale del design

La collaborazione tra i diversi attori e il Comune di Milano ha dato i suoi frutti nella nuova edizione del Fuorisalone, migliorando i servizi della città e la forme di mobilità sostenibile, l’aumento di utilizzo dei mezzi pubblici e l’utilizzo dello sharing hanno diminuito l’impatto del traffico in città, migliorando rispetto agli scorsi anni gli spostamenti tra le diverse zone coinvolte nella Milano Design Week.

Il Salone del Mobile e la piattaforma Fuorisalone.it hanno collaborato attivamente promuovendo Milano come capitale del design, convinti che la condivisione delle due realtà sia il miglior biglietto da visita della città.
Il Salone del Mobile ha registrato 386.236 presenze, in 6 giorni, provenienti da 181 paesi rappresentano un incremento del +12% rispetto all’edizione 2017, che proponeva Euroluce e Workplace3.0.

I numeri di Fuorisalone.it

Sul sito Fuorisalone.it sono stati inseriti 1.348 eventi in 950 location, a cui sono stati associati 1.876 brand e 1.285 designer.

Sulla piattaforma abbiamo registrato oltre 2.400.000 visualizzazioni di pagine, effettuate da circa 316.000 utenti di 156 paesi del mondo, in 516.000 sessioni.
Abbiamo riscontrato una crescita media delle visite del 18% rispetto alle date corrispondenti dell’edizione 2018, merito probabilmente della nuova esperienza mobile e dei contenuti editoriali proposti agli utenti.

Quest’anno infatti abbiamo puntato ad aiutare i visitatori del Fuorisalone tramite delle mini-guide tematiche.
Oltre al successo del ‘Best of Fuorisalone’, la nostra selezione editoriale di eventi, l’interesse dei visitatori ha premiato soprattutto tre argomenti:
‘Location fantastiche’ (palazzi storici, ville e chiostri nascosti), gli eventi all’aperto e le installazioni interattive e coinvolgenti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *