Giovedì 13 maggio, dalle ore 11 ID Memento. Screening online
Read Time:1 Minute, 35 Second

Giovedì 13 maggio, dalle ore 11 ID Memento. Screening online

0 0

Giovedì 13 maggio, on demand per 24 ore a partire dalle ore 11, sul sito della Fondazione Zucchelli sarà trasmesso in prima visione ID Memento, l’opera video realizzata da Massiel Leza durante la residenza all’interno del Nuovo Forno del Pane presso il MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna, nell’ambito del progetto 13° Spazio a cura di Federica Patti, volto a sostenere il percorso di un* giovane artista proveniente dall’Accademia di Belle Arti di Bologna e a promuovere la ricerca e la produzione dei linguaggi multimediali digitali nell’arte contemporanea.

Selezionata da una giuria presieduta da Lorenzo Balbi, Direttore Artistico del MAMbo, Massiel Leza (Madrid, 1990) ha sviluppato una ricerca sul tema dell’identità e del ritratto ai tempi di Internet, ponendosi una domanda: in che modo le tecnologie contemporanee condizionano la rappresentazione del sé? Lasciandosi guidare dall’intuito ma allo stesso tempo facendo proprio un procedimento formale tipico del metodo algoritmico, Leza sceglie i soggetti dei suoi ritratti in maniera del tutto casuale, attingendo unicamente ai dati trovati sui rispettivi profili social, per poi approfondire la loro conoscenza attraverso una serie di domande analoghe a quelle che si possono trovare nei moduli di iscrizione online.

Come afferma la curatrice Federica Patti, “ogni tappa di questa lenta esplorazione è marcata da un ritratto digitale low, realizzato questa volta a mano su tavoletta grafica, ogni volta con una restituzione estetica evanescente, nebulosa come l’apparizione di un ricordo lontano. Ispirandosi sia alla tradizione millenaria del ritratto tradizionale che alla poetica crossmediale di artisti quali Mario Klingermann e Zach Blass, la finalizzazione della ricerca artistica di Leza prevede la collaborazione con gli artisti LOREM e Kamilia Kard, per la declinazione del metodo e dei ritratti anche come morphing video e filtri Instagram“.

Il 13° Spazio è realizzato in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Bologna, con il sostegno della Fondazione Zucchelli.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous post Premio Mediterraneo Packaging per le aziende vitivinicole: come partecipare
Next post Torna Lana Meets Jazz | Nuove locations e nuove formazioni per il Festival dedicato alla musica jazz