Giulia Barela e le sue microsculture preziose

0 0

Unire la creatività e l’innovazione con le tradizionali tecniche dell’alta gioielleria. Questa è l’intuizione di Giulia Barela che crea personalmente ogni pezzo della sua collezione nel suo studio, nel cuore del centro storico di Roma. I suoi gioielli sono in edizione limitata e interamente lavorati a mano in Italia. In bronzo o in argento. Sono microsculture preziose.

Per l’autunno/inverno 2015/16 Giulia Barela ha creato quattro collezioni: F, Edge, Texture, Onda.

Nella collezione F, è rappresentata la natura filtrata da uno sguardo ironico e giocoso. Nella collezione Edge, la sintesi di mondi contrapposti: il lato femminile e il lato maschile, lo ying e lo yang, il giorno e la notte. Nella collezione Texture confluisce la passione della designer per la sperimentazione e per lo studio dei volumi e delle superfici. Infine, Onda presenta anelli dalle linee arrotondate: aprirsi all’imprevisto e cogliere senza condizionamenti le opportunità che la vita offre, porta molto spesso a scoprire e soddisfare il nostro vero.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous post Bridge Art, OGGI [un luogo dove accadono i mondi]
Next post Roma, tre giorni per degustare e conoscere vini