Le foto di Letizia Battaglia in mostra a Milano a Palazzo Reale

Dal 5 dicembre 2019 al 19 gennaio 2020, negli spazi espositivi di Palazzo Reale a Milano è aperta al pubblico la mostra Storie di strada, una grande retrospettiva con oltre 300 fotografie che ricostruiscono per tappe e temi la vita professionale della fotografa palermitana Letizia Battaglia.

Promossa da Comune di Milano | Cultura, Palazzo Reale e Civita Mostre e Musei, la mostra anticipa con la sua apertura il palinsesto I talenti delle donne, promosso e coordinato dall’Assessorato alla Cultura, che durante tutto il 2020 proporrà iniziative multidisciplinari – dalle arti visive alle varie forme di spettacolo dal vivo, dalle lettere ai media, dalla moda alle scienze – dedicate alle donne protagoniste nella cultura e nel pensiero creativo.

Con circa 300 fotografie, molte delle quali inedite, Storie di strada attraversa l’intera vita professionale della fotografa siciliana e si sviluppa lungo un articolato percorso narrativo costruito su diversi capitoli e tematiche. I ritratti di donne, di uomini o di animali, o di bimbi, sono solo alcuni capitoli che compongono la rassegna; a questi si aggiungono quelli sulle città come Palermo, e quindi sulla politica, sulla vita, sulla morte e sull’amore, e due filmati che approfondiscono la sua vicenda umana e artistica.

Molti sono i documentari che hanno indagato la sua figura di donna e di artista, il più recente dei quali è stato presentato all’edizione 2019 del Sundance Film Festival. Il film Shooting the mafia, per la regia di Kim Longinotto, racconta Letizia Battaglia giornalista e artista, che con la sua macchina fotografica e la propria movimentata vita è testimone in prima persona di un periodo storico fondamentale per la Sicilia e per l’Italia tutta, quello culminato con le barbare uccisioni di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

Letizia Battaglia a Palazzo Reale: orari, biglietti ed eventi collaterali

La mostra Letizia Battaglia: storie di strada è visitabile a Palazzo Reale a Milano  dal 5 dicembre 2019 al 19 gennaio 2020 nei seguenti orari: lunedì 14.30-19.30; martedì, mercoledì, venerdì e domenica 9.30-19.30; giovedì e sabato 9.30-22.30 (ultimo ingresso un’ora prima della chiusura). I biglietti, comprensivi di audioguida, costano 13 euro (biglietto open 15 euro); il prezzo dei biglietti ridotti è di 11 euro, per under 26 e over 65, disabili e gruppi di 15-25 persone; l’ingresso è sempre gratuito per i bambini di età inferiore ai 6 anni e, dal 25 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020, per gli under 18.

Molte sono le iniziative inserite all’interno del programma di attività collaterali legate a Storie di strada, tra incontri, visite guidate e proiezioni cinematografiche in collaborazione con il Museo Interattivo del Cinema di Milano; e non solo, perché dal 5 dicembre al 21 febbraio 2020 è possibile partecipare a due fotocontest che invitano i partecipanti a scendere in strada per fotografare il vivere quotidiano (per info e dettagli consultare il sito ufficiale della mostra di Letizia Battaglia).

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *