Riapre la storica libreria Prampolini, grande festa a Catania

Grande festa oggi a Catania per la riapertura della storica libreria Prampolini in via Vittorio Emanuele II, 333. Il merito è delle sorelle Sciacca, Angelica e Maria Carmela, che già note per la loro libreria Vicolo Stretto in via Santa Filomena, sono riuscite ad attirare una folla di amici, appassionati e curiosi in occasione dell’inaugurazione di quella che prenderà il nome di Legatoria Prampolini.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Presenti Manuela Malisano della Libreria W. Meister & Co di San Daniele del Friuli, Claudio Moretti della Libreria Marco Polo di Venezia, Ludovica Giuliani della libreria Le Notti Bianche di Vigevano, Cristina di Canio della libreria La scatola Lilla di Milano, Andrea Geloni della libreria Nina di Pietrasanta, Salvatore D’Alessio della Libreria UBIK di Foggia, Filomena Grimaldi della Libreria Controvento di Telese Terme, Michele Trionfera della Libreria Teatro Tlon di Roma. Per l’occasione la libreria ha ospitato “Emotional Bauci” opera interattiva dell’Architetto Francesco Lipari ispirata a “Le città invisibili” di Italo Calvino. Rimarrà, invece, in esposizione il quadro “Il mare color del vino” della pittrice catanese Alice Valenti in onore del Maestro Andrea Camilleri.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *