Massimo Alba firma gli abiti di 007

Massimo Alba, stilista milanese, crea i look di Daniel Craig

C’è molta attesa per questo ultimo 007. L’anteprima mondiale si svolgerà il 7 aprile al Grimaldi Forum di Montecarlo. E subito dopo sarà nelle sale cinematografiche il nuovo capitolo “No time to die”. Ancora una volta Daniel Craig vestirà i panni dell’agente segreto 007.

Il suo stile da sempre iconico, che ha contribuito a rafforzare il fascino indiscusso di James Bond, per questa pellicola è stata affidato allo stilista italiano Massimo Alba.

Molto riservo attorno al film. A poco a poco sono stati svelati alcuni dettagli, come il theme song affidato alla popstar del momento Billie Eilish, alcune scene sono stata girate ancora una volta in Italia, a Matera. E infine si è saputo che il look è stato disegnato da un stilista italiano.

Addirittura un completo fatto su misura, che appare anche nel trailer, grazie all’attenzione degli appassionati e dei più attenti è andato subito sold out!

Daniel Craig già in passato, in diverse occasioni, aveva avuto modo di indossare capi di Massimo Alba, noto soprattutto per l’uso del cashmere, sia per servizi fotografici che per eventi ufficiali. Per questo progetto cinematografico la scelta è ricaduta su alcuni prodotti must del brand. Su tutti il velluto a 2000 righe, con cui sono stati realizzati un completo e uno spolverino.

Un look meno ingessato e aderente, a favore di uno stile più comfort ma che continua a esaltare il naturale sex appael della spia britannica.

Secondo le ultime indiscrezioni Jane Gooday, costumista dei Pinewood Studios, ha ordinato e pagato 30 pezzi delle collezioni primaverile e invernale del 2019, dall’abito due bottoni Sloop sfoderato in sabbia allo spolverino Agades in verde muschio, fino ad arrivare ai pantaloni in grigio alluminio.

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *