Moda, ambiente e sostenibiltà: Emma Watson lavorerà per Kering

Nomina di prestigio per l’attrice britannica Emma Watson che entra a far parte del consiglio di amministrazione del colosso del lusso francese Kering, eletta alla presidenza del Comitato per la sostenibilità.

Oltre alla brillante carriera sul grande schermo (a 20 anni la parte di Hermione Granger in Harry Potter), Watson è anche diventata un’attivista per l’ambiente, molto attiva nella Moda sostenibile che lei stessa indossa sui red carpet più prestigiosi.

“Watson è una delle attrici più famose al mondo e tra le più note attiviste” si legge in una nota a firma del gruppo Kering, dopo la nomina della 30enne, nata a Parigi, e volto dell’app Good on You che classifica le firme di Moda in base alla loro sostenibilità e rispetto dell’etica nella creazione delle linee.

Watson, ambasciatrice di buona volontà dell’Onu, molto attiva per la difesa dei diritti delle donne, è anche nota per la sua collaborazione con Eco’s Age Green Carpet Challenge. Per le sue uscite pubbliche e i red carpet l’attrice indossa quasi sempre capi sostenibili. La sua nomina e’ giudicata dagli analisti come “un colpo grosso” per il gruppo francese a cui fanno capo tra gli altri Gucci, Balenciaga, Saint Laurent, Bottega Veneta e Alexander McQueen.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *