Naomi Campbell, la Venere nera compie 50 anni

Soprannominata la Venere Nera, e’ stata inserita dalla rivista People tra le 50 donne piu’ belle del mondo. Naomi Campbell, 50 anni il 22 maggio, nell’agosto 1988 e’ la prima donna di colore ad apparire sulla copertina di Vogue (prima in Francia e successivamente in Inghilterra) e di Time Magazine.

Due anni prima era apparsa sulla copertina di Elle e, sempre nello stesso anno, era stata tra le modelle che avevano posato per Terence Donovan per il calendario Pirelli 1987. E’ stata testimonial nelle campagne pubblicitarie di molte case di moda tra le quali: Fendi, Prada, Ralph Lauren, Alessandro Dell’Acqua, Burberry, Valentino, Versace, Roberto Cavalli, Yves Saint Laurent, Dolce & Gabbana, Louis Vuitton, Dsquared, Chloe’, Emanuel Ungaro, Guess, Iceberg, Escada, Yohji Yamamoto, Lee Jeans, Pinko e molte altre, e della casa cosmetica Pupa Milano.

Nella sua carriera ha sfilato per tutte le piu’ grandi case di moda al mondo come: Versace, Valentino, Givenchy, Anna Sui, Louis Vuitton, Dolce & Gabbana, Gianfranco Ferre’, Chanel, Fendi, Prada, Roberto Cavalli, Christian Dior, Herme’s, Blumarine, Tommy Hilfiger, Yves Saint Laurent, Jean Paul Gaultier, Marc Jacobs, John Galliano, Dsquared, Vivienne Westwood, Rocco Barocco, Ralph Lauren, Oscar de la Renta, Zac Posen e moltissime altre. Ha posato senza veli per la rivista Playboy e ha partecipato al noto libro fotografico di Madonna Sex. Nel 1988 e’ apparsa in tre episodi della serie I Robinson. Successivamente ha partecipato anche ad un episodio della serie Willy, il principe di Bel-Air, accanto a Will Smith. Il debutto nel cinema e’ avvenuto nel 1991, con il film Cool as Ice. Successivamente ha interpretato altri film, diretta anche da Spike Lee, in Girl 6 – Sesso in linea (1996). L’unico ruolo da protagonista e’ stato in Testimone scomoda (1999).

Nel 1993 ha avuto una relazione con il bassista degli U2, Adam Clayton, mentre nel 1998 con l’allora team principal della Formula 1 Flavio Briatore durata fino al 2003. Nel 1999, Campbell entra in un programma di riabilitazione per dipendenza e poi racconta: “Vivevo questa vita viaggiando per il mondo e avendo persone che mi davano qualsiasi cosa. Ma la droga e’ molto brutta”. Debutta come cantante nel 1992 con il singolo “Cool As Ice” tratto dall omonimo film dello stesso anno in collaborazione con il rapper Vanilla Ice. Nel 1995 il vero debutto da solista con il singolo Love and Tears, contenuto nell’album Baby Woman, che vendette 1 milione di copie nel mondo.

E’ molto impegnata nel sociale, dando un contributo alla lotta contro la poverta’ in Africa, mentre nel 2005 partecipa agli aiuti per i sopravvissuti dell’uragano Katrina. Naomi Campbell con Iman e Bethann Hardison e’ portavoce della campagna Diversity Coalition, che denuncia le case di moda che in qualche modo penalizzano le modelle di colore.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *