Paillettes: dal giorno alla sera, non solo a capodanno

Le paillettes: un tocco luminoso 

Da sempre nell’immaginario di chi vuole indossare un abito o un solo capo di paillettes, essendo luccicose, sono capi da usare solo di sera e solo in occasioni particolari. 

Le origini

Sarà forse a causa delle sue origini che ne hanno tramandato l’idea di lusso. Infatti secondo alcune ricerche il primo capo con decorazioni simili a paillettes risale al periodo egizio. E a sorpresa a indossarle fu un uomo, il più giovane faraone Tutankamon nel suo abito funebre aveva applicato dei dischetti metallici.

Nel xx secolo simbolo di lusso

Cucite in creazione di abiti preziosi, fino al XX secolo in cui adornavano gli abiti da sera di donne facoltose e attrici di teatro. La loro lavorazione era ancora complessa e dispendiosa, per questo ancora una volta si rimanda all’idea di sfarzo ed eleganza.

Resta il ricordo di un tempo in cui indossare abiti di paillettes era il vero lusso per le dive di Hollywood, star e attrici del calibro di Joan Crawford, Marlene Dietrich, che ne hanno fatto un must. 

Evoluzione moderna

Con l’avvento della tecnologie, e sopratutto con la plastica, anche le paillettes si sono evolute fino a diventare più pratiche, facili da lavorare e decisamente più economiche. Questo ha fatto si che fossero accessibili a chiunque, perfette per la creazione di abiti anche dalle linee più fluide.

Paillettes dal giorno alla sera

Vengono cosi traghettate nella moda contemporanea, e non solo per le occasioni più mondane o per look ricercati ed eleganti. Le paillettes si possono portare di giorno dosando e mixando tessuti così da alleggerire l’effetto finale. 

Adesso è solo una questione di tendenze e di gusto personale per indossarle e creare look scintillanti.

Una gonna di paillettes o un pantalone, indossati con una T-shirt bianca è la scelta più facile e alla portata di tutti, così come con un golfino in cashmere, la scelta degli accessori farà la differenza.  

Le paillettes possono essere maxi

Per chi ama osare e non passare inosservati. A questo punto si possono interpretare in modo opposto in base alla propria personalità: esagerare ed enfatizzare l’effetto finale, oppure sdrammatizzare accostando colori meno vistosi per gli accessori.

La paillettes mini

Si prestano a molteplici combinazioni per look diversi. Di certo perfetti per outfit più eleganti e ricercati. Perfette per un abito da indossare a capodanno uno dei trend in assoluto più seguiti per aspettare la mezzanotte con stile e scintillio. Ma anche di giorno per il loro aspetto appunto mini. Ecco l’ultima collezione Haute Couture Chanel 2019- 2020 

Qualche idea di outfit in total look di paillettes come Giovanna Battaglia e Anna dello Russo

Photo credits: via Pinterest

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *