PizzAward: ecco i nomi dei 10 finalisti che si scontreranno a Napoli

Finita l’attesa che ha tenuto col fiato sospeso i 100 pizzaioli che si sono messi in gioco da tutto il mondo per la quarta edizione del contest internazionale di MySocialRecipe PizzAward, da quest’anno a numero chiuso, e che da anni detta i trend del mondo pizza. Ecco i nomi dei 10 finalisti che si scontreranno nella attesissima gara live prevista per il prossimo 26 novembre a Napoli.

Per la categoria ‘pizza creativa’

Luigi Calafiore, Palermo – Titolo ‘La tipica siciliana’; Nicola Falanga,Terzigno (NA) – Titolo ‘Crisommola blu’; Angelo Mondello, Milano – Titolo ‘Donna Sofia’; Massimiliano Pica, Copenaghen – Titolo ‘Sannita’; Filippo Rosato, Brighton (Uk) – Titolo ‘Terra Viva’.

Per la categoria ‘tradizione del territorio’

Denis Colosimo, Rovigo – Titolo ‘Marinara contemporanea’; Cristopher Lucca, Cina – Titolo ‘Changsha’; Valerio Mollica, Cowes (Australia) – Titolo ‘Marinara scomposta’; Cristian Riccio, Roma – Titolo ‘Amatriccia’; Giuseppe Santoro, Taormina (Me) – Titolo ‘La Margherita vegana’.

La giuria

Davvero arduo il compito per la giuria di giornalisti enogastronomici ed esperti del settore, composta da Anna Scafuri (giornalista Rai), che torna a ricoprire il ruolo di presidente, e con lei Giuseppe Cerasa (Le guide Repubblica), Alessandro Circiello (chef della Fic e personaggio televisivo), Patrizio Roversi (conduttore televisivo), che dovrà valutare le dieci proposte in gara nel tasting live del 26 novembre, e decretare così chi si aggiudicherà l’award per la migliore pizza creativa e quello per la pizza che meglio interpreta la tradizione di un territorio. Intanto, ecco il primo nome che salirà con certezza sul palco della serata finale: Corrado Bombaci, che con la sua Pugliese alla Bombaci ha ottenuto su Facebook 1.584 like e 385 condivisioni in dieci giorni e si aggiudica la seconda Fase Social del contest e l’Award di MySocialRecipe al Pizzaiolo Social.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *