Pois, smiley e teddy bear: Moschino rilegge l’Heritage

Colore, energia, positività per una collezione che reinterpreta i simboli iconici di Moschino con codici del tutto nuovi e inediti, omaggiando in modo innovativo l’heritage creativo del brand. E’ la nuova Resort donna 2021 tratteggiata da Jeremy Scott, che rilegge l’immaginario creativo dell’etichetta meneghina.

I classici pois diventano contemporanei, in versione maxi e mini, e si rivelano divertenti quanto inaspettati, grazie ad accostamenti di colori vivaci e audaci. Ritroviamo Smiley, un ‘amico’ di vecchia data di Moschino, che ha già incontrato la creatività di Jeremy Scott in passato, e viene ora proposto in versione quilted su capispalla, abiti, completi in jersey.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Non poteva poi mancare un vivace ed evidente tributo all’Italia con capi tricolore su cui appare stampato lo slogan ‘I don’t speak Italian but I do speak Moschino’, con il quale il direttore creativo ha debuttato alla guida del brand nel 2014.

La prima di una lunga serie di slogan by Jeremy Scott, condensati qui in una stampa che unisce tutti i suoi fashions statements, abbinati a rose rosse stampate. Completano la collezione le inconfondibili biker bag, colorate e stampate effetto sketch, così come le catene dorate con lettering, il Double Question Mark effetto painting abbinato ad una stampa floreale; l’iconico Teddy Bear.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *