Presentazione del libro “Assassine. Il colore dell’innocenza” di Katia Fundarò, Stefania Avola, Anna Monosi

Presentazione del libro “Assassine. Il colore dell’innocenza” di Katia Fundarò, Stefania Avola, Anna Monosi

Una bambina genio, una donna matura e una vecchia signora con la crocchia. Tre donne, tre streghe dai capelli luciferini e occhi come due biglie, tre assassine. O forse no. Tre donne, tre perfette estranee accomunate dai capelli rossi, protagoniste del libro “Assassine. Il colore dell’innocenza” di Katia Fundarò, Stefania Avola, Anna Monosi (L’erudita – Giulio Perrone Editore) che verrà presentato a Catania venerdì 5 novembre– con l’organizzazione di Santina e Chiara del Circolo letterario Città Futura – presso il salone Cgil di Catania, in via Crociferi 40 alle ore 17.30 e sabato 6 novembre presso Mondadori Bookstore di Valentina Agosta in piazza Roma, alle ore 17.

Venerdì interverranno, insieme alle autrici, l’attrice Angela Bonanno e giornalista e scrittrice Rosa Maria Di Natale. Sabato, a presentare il libro sarà Simona Politi, docente presso il liceo classico Spedalieri di Catania.

Dopo la presentazione, lo scorso 24 ottobre, a Cagliari presso l’esclusivo Rainbow City di via Torino, grazie a Luisa l’accogliente e visionaria proprietaria, le tre autrici approdano a Catania per far conoscere le storie di queste tre donne che non farebbero male ad una mosca ma portano in loro, come una matrioska, tante altre donne. Donne che hanno una cavità nel cuore, più o meno profonda, forse l’hanno riempita di terra fertile, di lacrime, di cenere, forse di sangue. 
“Può essere che tutte abbiano davvero abitato questo mondo, magari lo abitano ancora e le avete persino incontrate, senza saperlo, nei novembre piovosi o colorati della vostra vita, senza saperlo, al supermercato, al banco dei surgelati o in fila per fare la comunione, una domenica mattina di un anno qualunque”.

Gli eventi si svolgeranno nel pieno rispetto delle misure di sicurezza e di distanziamento sociale. Sarà necessario esibire il green pass per prendervi parte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous post La Scuola di Cucina Myda presenta i nuovi corsi di formazione per aspiranti cuochi, pasticceri e professionisti
Next post Cooking show del bakery chef Francesco Arena al Messina Street Fish