“Quale futuro”, pubblicato il bando per partecipare al concorso del 2017

“Quale Futuro?”. A questo tema è dedicato il concorso inserito nella VI edizione di Shingle22j, la Biennale d’Arte Contemporanea di Anzio e Nettuno ideata da Andrea Mingiacchi e organizzata dall’Associazione Culturale 00042, che in questi giorni ha pubblicato sul proprio sito il bando 2017. Al concorso “Quale Futuro” possono iscriversi tutti gli artisti di età superiore ai 18 anni di qualsiasi nazionalità (residenti e non-residenti in Italia). Le discipline ammesse sono: pittura, scultura, istallazione (da interno o da esterno), arte digitale, fotografia, illustrazione, incisione, video-arte, animazione sperimentale, performance o altre tecniche, metodi e abilità innovative. Ogni artista può candidare fino a tre opere, ma ai fini del concorso ne potrà essere selezionata solamente una. Non sono previsti limiti nelle dimensioni. C’è tempo fino al 31 maggio 2017 per iscriversi ed inviare la propria domanda di partecipazione on line.

Ai vincitori del concorso, scelti da una giuria artistica composta da Leonardo Carrano, Enrico Ghezzi, Flavia Mastrella, Luca Raffaelli, Antonio Rezza, verranno assegnati i seguenti premi: il primo classificato riceverà 3.000,00 € lordi; il secondo classificato 1.500,00 € lordi; e il terzo classificato avrà diritto ad un’esposizione premio curata da Shingle22j, in uno dei luoghi istituzionali di Anzio e Nettuno, con rimborso spese di 250,00 € lordi per viaggio ed alloggio, compresa di brochure e locandina di presentazione. Alle opere selezionate, inoltre, saranno conferite tre menzioni speciali: Nerone di Anzio (targa di riconoscimento assegnata dalla giuria); Antonio da Sangallo (targa di riconoscimento assegnata dalla giuria) e Menzione 00042 (targa di riconoscimento assegnata dall’organizzazione di Shingle22j).

Le candidature presentate dopo il 31 maggio 2017 non saranno prese in considerazione, come quelle incomplete del materiale richiesto o non conformi a quanto indicato nel bando. Una commissione esaminatrice selezionerà le opere che perverranno sulla base dell’attinenza al tema, sulla qualità del lavoro artistico, sull’esecuzione tecnica, sull’originalità, e tra queste individuerà quelle idonee per la partecipazione al concorso.

Gli artisti selezionati verranno contattati dal comitato organizzativo, i loro nomi saranno pubblicati sul sito internet www.shingle22j.com e le loro opere saranno esposte e premiate nell’ambito della VI edizione di Shingle22j Biennale d’Arte Contemporanea, presso il Forte Sangallo di Nettuno.

Agli artisti non selezionati Shingle22j riconosce comunque uno spazio permanente sul sito ufficiale della manifestazione, in cui verranno pubblicate le opere inviate al concorso.

Shingle22j è una manifestazione inserita nel catalogo delle “Buone pratiche” per la Regione Lazio.

Info: www.shingle22j.com

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *