ROMA CULTURE | Gli appuntamenti dall’8 al 13 aprile

Al via una nuova settimana di appuntamenti culturali promossi da ROMA CULTURE. Sul sito culture.roma.it e sui canali social di @cultureroma tutte le informazioni sugli eventi delle istituzioni culturali cittadine e le attività proposte dalle associazioni vincitrici dei bandi Contemporaneamente RomaEureka! RomaEstate romana.

SCIENZA

Molti gli appuntamenti in calendario legati al mondo della scienza.

Al via, dall’8 aprile al 29 maggio, la manifestazione VĪVĂ,un progetto di divulgazione e promozione della cultura scientifica per bambini e adulti, a cura di Triangolo Scaleno Teatro. Giovedì 8 aprile alle ore 18 in streaming sulla pagina Facebook dell’Associazione la video conferenza Camminando sul filo della memoriatenuta da Chiara Vigo, custode dell’arte millenaria del bisso, una fibra tessile di origine animale ottenuta dai filamenti che secerne la Pinna nobilis.Si prosegue sabato 10 aprile alle ore 15 con VĪVĂROMA_LAB, laboratorio di fotografia con Eva Tomei per realizzare scatti guidati nelle aree verdi della periferia cittadina: la prima uscita coinvolgerà le aree verdi della Borghesiana. La passeggiata fotografica è gratuita con prenotazione obbligatoria via mail a viva@triangoloscalenoteatro.it

Giunge a conclusione la manifestazione Co(n)Scienza a cura dell’Associazione Culturale Angelo Mai Occupato, che propone una serie di incontri online per far dialogare discipline provenienti dall’ambito scientifico e da quello artistico. Giovedì 8 aprile alle ore 12, in live streaming sulla pagina Facebook dell’Associazione, teatro e Psicoanalisi dialogano nell’incontro Cosa può il teatro nell’elaborazione del lutto?con Luigi De Angelis, regista, scenografo, musicista, fondatore della compagnia Fanny & Alexander, e la psicoanalista Maria Laura Bergamaschi. Coordina la regista Giorgina Pi. Letture a cura della compagnia teatrale Bluemotion. Sabato 10 aprile alle ore 11 presso il Mercato Trieste, in programma Mowgli, laboratorio per bambine e bambini a cura di Dynamis Teatro. Chiusura della manifestazione martedì 13 aprile con l’ultimo incontro alle ore 18.30 in diretta sulla pagina Facebook dell’Associazione. Il Giornalismo incontra la Scienza in Medusa, storie dalla fine del mondo, il talk con Matteo De Giuli (fisico, scrittore) e Nicolò Porcelluzzi (scrittore, giornalista) moderato dalla scrittrice Elisa Casseri

Il Teatro di Roma prosegue ad ascolto gratuito sulla piattaforma Spreaker Scienza e Fantascienza dal Valle, l’inedito palinsesto composto da nove radiodrammi e da altrettanti podcast di divulgazione scientifica, ideato da Giorgio Barberio Corsetti. Giovedì 8 aprile alle ore 17 si potrà ascoltare Storia della tua vita dello scrittore americano Ted Chiang nell’adattamento di Roberto Scarpetti e nell’ideazione di lacasadargilla, struggente omaggio all’incontro con l’altro in una partitura a tre voci, accompagnato da un podcast di Massimo Sandal

Il Palazzo delle Esposizioni prosegue la programmazione online con #IPianiDelPalazzo, palinsesto che si arricchisce ogni settimana di nuovi contenuti e che, in questa edizione, ha come ospite speciale la Quadriennale d’Arte 2020 nella rubrica #FuoridaiPiani. Tra gli appuntamenti in calendario venerdì 9 aprile alle ore 18, in diretta sulle pagine Facebook di LibreriaPdE, Earth Gardeners e Messaggerie Sarde, si terrà l’incontro Noi Siamo Natura con Gianfranco Bologna in occasione del progetto Guardare con nuovi occhi | Idee per capire | Idee per Cambiare. Gianfranco Bologna, presidente Onorario della Comunità Scientifica del WWF, parlerà dei beni della natura di cui usufruiamo da conservare gelosamente se si vuole continuare ad abitare su questo Pianeta. 

Dal 10 aprile al 7 maggio si svolgerà Flumen, il progetto di sensibilizzazione a cura dell’Associazione Climate Art Project dedicato alla protezione e alla riqualificazione dei fiumi e delle aree verdi della città di Roma. La didattica ambientale, la ricerca scientifica, le azioni di divulgazione legate al linguaggio dell’arte contemporanea costituiscono l’essenza di alcune azioni di pulizia, di rinaturalizzazione e di bonifica lungo le sponde dell’Aniene e del Tevere. Si comincia sabato 10 e domenica 11 aprile dalle ore 11 alle 13 con le visite guidate gratuite lungo le sponde del Tevere, in corrispondenza della pista ciclabile, insieme alla prof.ssa Simona Ceschin dell’Università Roma Tre e con associazioni e gruppi ambientalisti che si dedicano allo studio del fiume Tevere. Si provvederà a una mappatura del verde spontaneo e, solo il sabato, anche a un intervento di pulizia dei rifiuti di ridotte dimensioni incontrati durante il percorso. Appuntamento presso l’Isola Tiberina, in piazza San Bartolomeo all’Isola. 

Dall’ 11 aprile al 30 maggio al via il progetto Piante e Animali – Tra Evoluzione e Tradizione, a cura della soc. coop. Fauna Urbis, che intende far conoscere le complesse interazioni tra il mondo vegetale e il mondo animale negli ambienti naturali e antropizzati come quelli di Roma. Le attività in programma, tutte gratuite, si svolgono online, negli spazi espositivi Dì Natura e nelle aree verdi della Valle della Caffarella nel Parco dell’Appia Antica (Municipio VIII) e prevedono laboratori, visite guidate, attività in natura, seminari online di approfondimento con esperti naturalisti, video divulgativi. Si inizia domenica 11 aprile nella sede Dì Natura di via Appia Antica con il laboratorio per bambini di 7-12 anni Viaggio tra semi, alghe e spore (4 turni di 1 ora: ore 10, 12, 15, 16), un percorso per scoprire insieme dimensioni, forme e modalità di dispersione di alghe, felci e piante superiori nei vari ambienti sommersi ed emersi (max 6 partecipanti). Prenotazione obbligatoria con form online sul sito www.faunaurbis.it/eventi)

MUSICA

Al Teatro Villa Pamphilj nel fine settimana Nando Citarella e la sua musica, i suoi strumenti e i suoi racconti di una vita trascorsa sui palchi di mezzo mondo, saranno i protagonisti di due appuntamenti trasmessi in diretta streaming sui canali social del teatro. Venerdì 9 aprile alle ore 18 nella puntata speciale di Didattica, che Spettacolo!  – format ideato dalla Scuola Popolare di musica Donna Olimpia – i due conduttori Checco Galtieri e Paolo Pecorelli dialogheranno con il poliedrico artista sul tema della multiculturalità con esempi musicali, piccoli video e spartiti. Sabato 10 aprile alle ore 19.30 Citarella ripercorrerà i suoi tanti anni di carriera nella seconda puntata di Assolo (costola del Festival Popolare italiano – canti e corde mantici e ottoni) dialogando in musica con Stefano Saletti, ideatore della rassegna.

Nell’ambito della programmazione dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, proseguono le iniziative online di Tutti a Santa Cecilia, rivolte a grandi e piccini e fruibili gratuitamente sui canali social dell’istituzione. Lunedì 12 aprile, per gli appuntamenti di Orchestra Lab, dedicati agli strumenti musicali dell’Orchestra, viene proposto il laboratorio interattivo dedicato alle caratteristiche e ai segreti delle percussioni (ore 10 – 4/5 anni; ore 11.15 – 6/10 anni; ore 12.30 – 11/14 anni).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *