Sutor Mantellassi al Pitti Uomo con i “Characters”

di Isabella Genovesi.

La collezione Sutor Mantellassi, per il prossimo autunno inverno 2017 – 2018, è stata presentata con una mostra al Pitti Uomo 91. Parte dal design della Casa del Sole che, Carlo Mollino, architetto torinese, progettò a Cervinia negli anni cinquanta.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La palette colori spazia fra tutte le calde tonalità del legno, per arrivare ai freddi grigi delle rocce. I principali materiali utilizzati sono il master tinto a mano, il vitello, il morbido vitello rovesciato e l’alligatore. Accanto alle forme classiche, troviamo la pedula da montagna rivisitata per la città, i mocassini con nappine in exotics e la linea di calzature realizzate in tre materiali: pelle tinta a mano, pelle martellata e suede.

Ad accompagnare la presentazione della nuova collezione, c’è la mostra “Characters” con i ritratti in bianco e nero purissimi del fotografo Ruediger Glatz, che racconta gli uomini di carattere, secondo lo storico marchio di scarpe. Protagonisti: l’imprenditore Carlos Baker, il giornalista James Sleaford, l’artista Beau Stanton, il curatore Johann Haehling Von Lanzenauer, il sarto Timothy Everest, l’artista Sandro Kopp, il bassista Saturnino Celani, il trend setter Thomas Erber, il fotografo Jean-Pierre Marois, l’avvocato Massimo Montesano e, lo stesso, Ruediger Glatz. “Ritratti di uomini legati da un tratto comune: la passione. Ognuno con la propria ossessione, la propria forza interiore, espresse attraverso uno sguardo, un gesto, ad offrire la certezza della propria coscienza personale[…]”, queste le parole dell’amministratore delegato Anton Magnani.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *