Giuliana Mancinelli, tripudio di colori per gli accessori della bella stagione

Anelli, orecchini, ciondoli, collane, clutch e borse di nappa. È variegata e soprattutto coloratissima la collezione spring-summer 2016 di Giuliana Mancinelli Bonafaccia, giovane designer che si ispira per la bella stagione al design industriale dei primi anni ‘80.

Fulgide decorazioni superficiali si aprono su linee audaci, disegnando ora figure regolari, ora tratti intermittenti, esaltati da purissimi cristalli Swarovsky e cabochon in plexiglass.

L’ottone, bagnato in oro verde e palladio, diventa la texture su cui disegnare gioielli dal gusto vivace, con una palette di colori artificiali come l’apple mint, o estremamente naturali nei toni corallo, azzurro ortensia, pervinca, lavanda, rosso fragola.

Sulle borse in nappa colorata compaiono applicazioni di cabochon policromi in plexiglass ed elementi smaltati. Completano la collezione le clutch gioiello proposte in cinque varianti, omaggio alla vena eccentrica delle produzioni artistiche di Nathalie Du Pasquier.

Ogni gioiello di Giuliana Mancinelli Bonafaccia è frutto di scelte non convenzionali, dove l’ispirazione creativa arriva da contrapposizioni stilistiche tra dettagli architettonici, artistici, fotografici. La lavorazione artigianale, esclusivamente Made in Italy, è caratterizzata da una profonda cura del dettaglio in ogni fase della produzione.

Giuliana Mancinelli Bonafaccia ha scoperto l’interesse per la gioielleria e l’oreficeria durante gli studi di architettura e interior-design, una passione che l’ha portata a frequentare i corsi di gemmologia dell’IGI di Anversa, e che si è concretizzata nel 2011 con la creazione della sua linea di gioielli.

Ha partecipato a diverse edizioni e progetti di AltaRoma, e nel 2014 è stata tra i nove finalisti di Who’s On Next?, sezione accessori.  Nel corso degli anni ha collaborato con designer come Marco Grisolia e Quattromani, realizzando gioielli per le loro collezioni.

Le sue creazioni sono apparse su Vogue Gioiello, Vogue Accessori, Vogue Talents, Elle Mexico, Elle Shopping, Velvet, MarieClaire, Grazia.it, BookModa, Collezioni Haute Couture, L’Officiel Thailand, Cosmopolitan, Codigo. 

Info: giulianamancinelli.com