COOKING THERAPY per coppie negli HOTEL

Cooking Therapy

Dal Nord al Sud Italia, i fornelli sono galeotti: Cucina di coppia vacanze cooking therapy negli hotel che propongono corsi di cucina.

Dal 13 al 17 marzo 2016, per salutare il ritorno della primavera, il premiato chef Stefan Pramstrahler del Romantik Hotel Turm di Fiè allo Sciliar (Bolzano) accoglie gli amanti dei fornelli in uno dei ristoranti più rinomati dell’Alto Adige, per un corso di cucina a tema, ai piedi delle Dolomiti (Patrimonio Mondiale Unesco), sull’altipiano più grande d’Europa, dove la terra è particolarmente generosa di sapori, frutti ed erbe aromatiche.
Ci si potrà sbizzarrire con “Aglio orsino, erbette, asparagi e co. – benvenuta Primavera!”, una gustosissima “full immersion” culinaria di 4 giorni.

Al loro arrivo, gli aspiranti cuochi saranno accolti dallo chef, che introdurrà il corso, e da una cena, per gustare le ricette gourmet del ristorante Turm, scegliendo tra menu a 4 portate Romantik o menu 1001 calorie.

Durante il soggiorno – che include 4 notti nella torre duecentesca da cui è nato il Romantik Hotel Turm – gli ospiti potranno deliziarsi con una cena di degustazione e vini abbinati al maso Grottner: il rifugio vinicolo tutelato dai Beni Culturali e reinventato con elementi di design moderno, in cui la famiglia Pramstrahler produce vini grazie alle uve del vigneto.

Il corso di cucina con Stefan Pramstrahler si svolgerà un pomeriggio al maso Grottner e un pomeriggio al Romantik Hotel Turm e sarà seguito dalla visita alla cantina dello spumante più alta d’Europa, quella di Arunda a Meltina.

Il soggiorno si concluderà con una speciale serata finale con menu di degustazione a 5 portate e vini in abbinati.

Una recente ricerca ha dimostrato che cucinare fianco a fianco, incrociare gli sguardi ma anche le forchette, i mestoli e le pentole, è un ottimo generatore di stimoli e complicità per relazioni sentimentali consolidate ma momentaneamente bloccate in un labirinto di impegni individuali, dovuti al lavoro e – più in generale – alla famigerata frenesia della vita moderna.
Certo, cucinare non è proprio un dono di tutti. Ed è per questo che esistono i corsi di cucina, che possono diventare anche lo spunto per una breve vacanza a due, in quegli hotel che li propongono come attività per rilassarsi, divertirsi e imparare qualcosa.

Aglio orsino, erbette, asparagi e co. – benvenuta Primavera!
dal 13 al 17 marzo 2016
Romantik Hotel Turm, Fiè allo Sciliar (Bolzano)
Info: www.romantikhotels.com/