Fuorisalone: Twin-set presenta “Il giardino incantato” di Elena Carozzi

In occasione della 55esima edizione del Salone del mobile di Milano, la boutique Twin-Set Simona Barbieri in via Manzoni 34 a Milano ospita il dipinto-tappezzeria “Il Giardino Incantato” dell’artista e decoratrice italiana Elena Carozzi.

Dall’11 aprile e per tutta la durata della design week, le vetrine del flagship milanese verranno decorate da differenti tele sospese appartenenti a un’unica opera, e ispirate alle stampe floreali della collezione primavera estate 2016 di Twin-Set Simona Barbieri. Le grandi macchie verde intenso della pianta di oleandro e il fascino ottocentesco delle foglie allungate dei suoi fiori, sono state dipinte da Elena Carozzi pensando espressamente al mondo estetico del marchio e alle sue collezioni.

Elena Carozzi, milanese trapiantata a Sarzana, inizia il suo percorso formativo nel 1990 presso la bottega di decoratori che lavora per l’architetto d’interni Roberto Peregalli. Dal 1996 muove i primi passi nel mondo dell’arte, mantenendo un approccio di tipo ornamentale per grandi opere pensate come pitture da camera. Il suo interesse per il lavoro dei post impressionisti francesi come Edouard Vuillard e Pierre Bonnard, la portano a mescolare nei suoi dipinti due mondi distinti ma affini: pittura e decorazione. Nel 2015 con l’azienda spagnola Lizzo dà origine a una collezione di carte da parati dal titolo “Scene di interni”.

“Il dipinto Giardino Incantato – spiega Elena Carozzi – vuole essere il punto d’incontro di due espressioni creative così diverse eppure così simili, come sono l’arte e la moda. Mondi pronti a contaminarsi e a dialogare per dare vita a qualcosa di inedito”.

L’opera sarà inaugurata con un cocktail party lunedì 11 aprile dalle ore 16 alle ore 20, e resterà visibile da martedì 12 aprile e domenica 17 aprile.