Museo diocesano di Caltagirone, mostra di Piero Guccione “Armonia dell’infinito”

Museo diocesano di Caltagirone, mostra di Piero Guccione “Armonia dell’infinito”

Una sala gremita, presso il Salone del Palazzo Vescovile di Caltagirone, ha accolto la presentazione della mostra "Armonia dell’infinito" di Piero Guccione, artista ragusano di...
Una sala gremita, presso il Salone del Palazzo Vescovile di Caltagirone, ha accolto la presentazione della mostra "Armonia dell’infinito" di Piero Guccione, artista ragusano di fama internazionale. Realizzata con il patrocinio della Regione Siciliana Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo e del Comune di Caltagirone, sarà visitabile presso il Museo Diocesano di Caltagirone fino al 6 maggio 2018. Alla presenza del Vescovo di Caltagirone Calogero Peri, del Sindaco Gino Ioppolo, dell’Avvocato Giuseppe Iannaccone e di Santino Carta, Presidente della Fondazione Pio Alferano Virginia Ippolito, il direttore del Museo diocesano Don Fabio Raimondi ha illustrato il percorso espositivo fatto di 30 opere,...
NonostanteMarras presenta White Space, Sanna Kannisto

NonostanteMarras presenta White Space, Sanna Kannisto

Inaugura giovedì 5 ottobre 2017 negli spazi di NonostanteMarras a Milano, la mostra White Space personale dell’artista Sanna Kannisto, prodotta da Metronom, in collaborazione con...
Inaugura giovedì 5 ottobre 2017 negli spazi di NonostanteMarras a Milano, la mostra White Space personale dell’artista Sanna Kannisto, prodotta da Metronom, in collaborazione con NonostanteMarras. L’evento è inserito nel programma della seconda edizione del PhotoVogue Festival (15 – 19 novembre, Milano), la manifestazione interamente dedicata alla fotografia di moda. In mostra una selezione di lavori dalla serie Fieldworks, realizzata in oltre dieci anni di lavoro di viaggio e studio nelle foreste del Centro America, insieme a opere più recenti della serie Local Vernacular, realizzate in Finlandia, nella riserva naturale della penisola di Hanko, esposte per la prima volta in Italia....
Casa Morra, spazio museale a Napoli: inaugurazione 8 ottobre

Casa Morra, spazio museale a Napoli: inaugurazione 8 ottobre

Casa Morra, lo spazio museale creato da Giuseppe Morra, inizia il suo secondo anno di attività dedicando nuovi ambienti a tre artisti che dalla pittura...
Casa Morra, lo spazio museale creato da Giuseppe Morra, inizia il suo secondo anno di attività dedicando nuovi ambienti a tre artisti che dalla pittura sono approdati al teatro e all’azione performativa, mossi dall’aspirazione alla totalità dell’arte. Nella splendida cornice di Palazzo Cassano Ayerbo D’Aragona, il complesso di 4.200 mq che gradualmente la Fondazione Morra sta ristrutturando per accogliere l’ampia Collezione Morra, opere di Julian Beck, Hermann Nitsch e Shozo Shimamoto si confrontano nella mostra I Giganti dell’Arte dal Teatro. In contemporanea, aprono una sezione dedicata a Joseph Beuys che presenta opere e documenti donati dalla Collezione Lucrezia De Domizio...
Macro Testaccio: “Segnali di Fumo”

Macro Testaccio: “Segnali di Fumo”

Dal 22 settembre all’1 ottobre 2017 sarà ospitato al Macro Testaccio il progetto espositivo “Segnali di Fumo”, a cura di Lorenzo Benedetti e Adrienne Drake,...
Dal 22 settembre all’1 ottobre 2017 sarà ospitato al Macro Testaccio il progetto espositivo “Segnali di Fumo”, a cura di Lorenzo Benedetti e Adrienne Drake, promosso da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e dalla Fondazione Maccaferri, in collaborazione con la Fondazione Giuliani. Nove artisti in mostra – Cyprian Gaillard, Laurent Grasso, Paolo Icaro, Ann Veronica Janssens, Giovanni Ozzola, Claudio Parmiggiani, Reynold Reynolds, Gavin Turk e Pae White – che propongono una selezione di oltre tredici opere di grandi dimensioni, fra cui installazioni site specific e ambientali, incentrate sul tema del fumo come stato...

Alfredo Rapetti Mogol: le sue parole su tela a Palermo

Concepita come un’unica grande installazione che mette in mostra la produzione di Alfredo Rapetti Mogol dal 1999 a oggi, in tutte le sue variegate sfaccettature, il Giuseppe Veniero...
Concepita come un’unica grande installazione che mette in mostra la produzione di Alfredo Rapetti Mogol dal 1999 a oggi, in tutte le sue variegate sfaccettature, il Giuseppe Veniero Project di Palermo presenta dal 19 novembre 2016 al 6 gennaio 2017 la personale “Alfredo Rapetti Mogol. Diario 99-016”. Tra tele di grandi dimensioni, carte di piccolo formato, lavori su marmo, installazioni al neone supporti diversificati come il cemento e la tavola, Rapetti porta a Palermo frammenti del suo universo artistico. Una ricerca, la sua, che è partita dalle opere su tela e che negli ultimi anni si è aperta ad orizzonti più ampi introducendo materiali extra-pittorici e articolandosi in installazioni complesse. Nucleo...

Edward Hopper in mostra a Bologna

Il Palazzo Fava di Bologna ospita fino al 24 luglio 2016 una mostra dedicata a Edward Hopper. C’è chi lo ritiene un narratore di storie e chi, al contrario, l’unico che ha...
Il Palazzo Fava di Bologna ospita fino al 24 luglio 2016 una mostra dedicata a Edward Hopper. C’è chi lo ritiene un narratore di storie e chi, al contrario, l’unico che ha saputo fermare l’attimo cristallizzato nel tempo di un panorama, come di una persona. È stato lo stesso Edward Hopper (1882-1967) il più popolare e noto artisti americano del XX secolo uomo schivo e taciturno, amante degli orizzonti di mare e della luce chiara del suo grande studio, a chiarire la sua poetica: “Se potessi dirlo a parole, non ci sarebbe alcun motivo per dipingere”. La mostra inaugurata il 25 marzo 2016, organizzata da Arthemisia Group, unitamente a...

Renato Guttuso in mostra a Brindisi

Renato Guttuso in mostra a Brindisi dal 13 marzo al 3 aprile 2016 presso Palazzo Granafei-Nervegna di Brindisi. Giuseppe Benvenuto in collaborazione con la Galleria De...
Renato Guttuso in mostra a Brindisi dal 13 marzo al 3 aprile 2016 presso Palazzo Granafei-Nervegna di Brindisi. Giuseppe Benvenuto in collaborazione con la Galleria De Bonis e col Patrocinio del Comune di Brindisi, propone, nello spazio espositivo del Palazzo Granafei – Nervegna, una ricca esposizione dedicata al Maestro di Bagheria. La mostra verrà inaugurata il 13 marzo alle 18.00, e rivisiterà la storia di Guttuso e, attraverso il suo sguardo, i cambiamenti della società italiana, della quale è stato interprete e poeta. Opere scelte, fra cui pezzi rari e preziosi, per meglio conoscere le diverse fasi della sua ricerca e...

Le ruggenti donne degli anni cinquanta!

La positività, il sorriso, l'ironia e l'ottimismo che comunicano "Le ruggenti donne degli anni 50" realizzate da Maria Grazia Preda con la sua personale "Voglio...
La positività, il sorriso, l'ironia e l'ottimismo che comunicano "Le ruggenti donne degli anni 50" realizzate da Maria Grazia Preda con la sua personale "Voglio vivere bene ora", allestita dal 5 al 14 Marzo 2016 presso la Manica Lunga, al primo piano di Palazzo d'Accursio di Bologna, sono il fil rouge che unisce i contenuti delle opere dell'artista – nata a Spoleto ma bolognese di adozione – con la mission del Comitato Regionale della Komen Italia nella lotta ai tumori del seno. La mostra, patrocinata dal Comune di Bologna, verrà inaugurata alle 12:00 di Sabato 5 Marzo da Simona Lembi, Presidente...

ELLIOT ERWITT a Terni fino al 30 Aprile

CAOS - centro arti opificio siri - di Terni ospita fino al 30 aprile 2016 la mostra Elliot Erwitt ICONS, un progetto espositivo di Civita e SudEst57, a cura...
CAOS - centro arti opificio siri - di Terni ospita fino al 30 aprile 2016 la mostra Elliot Erwitt ICONS, un progetto espositivo di Civita e SudEst57, a cura di Biba Giacchetti, promossa dal Comune di Terni in collaborazione con Indisciplinarte. La mostra, inaugurata il 4 febbraio 2016, ripercorre la carriera e i temi principali della poetica del grande fotografo e artista americano Elliott Erwitt (1928), attraverso 42 scatti da lui stesso selezionati come i più rappresentativi della sua produzione artistica. Esposta inoltre una serie di 9 autoritratti, esclusivi di questa mostra, che costituiscono un “evento nell’evento”. Tra gli autoritratti esposti anche quelli a colori in...

JOAN MIRÓ in mostra al MUDEC di Milano

Dopo la mostra dedicata a Gauguin, il MUDEC continua il percorso dedicato agli artisti che hanno guardato al primitivismo delle culture extraeuropee con una mostra...
Dopo la mostra dedicata a Gauguin, il MUDEC continua il percorso dedicato agli artisti che hanno guardato al primitivismo delle culture extraeuropee con una mostra dedicata a Joan Miró, dal 25 Marzo al 11 Settembre 2016, curata dalla Fundació Joan Miró di Barcellona sotto la direzione di Rosa Maria Malet, prodotta da 24 ORE Cultura – Gruppo 24 Ore e promossa dal Comune di Milano-Cultura. Il lavoro di Joan Miró, una delle personalità più illustri della storia dell'arte moderna, è intimamente legato al surrealismo e alle influenze che artisti e poeti di questa corrente esercitarono su di lui negli anni venti...

“La Seduzione dell’Antico”, da Picasso a Duchamp, da De Chirico a Pistoletto

La mostra "La seduzione dell’antico". Da Picasso a Duchamp, da De Chirico a Pistoletto narra quanto sia stato insopprimibile il richiamo all'antico lungo tutto il...
La mostra "La seduzione dell’antico". Da Picasso a Duchamp, da De Chirico a Pistoletto narra quanto sia stato insopprimibile il richiamo all'antico lungo tutto il secolo, come confermano le opere esposte al MAR - Museo d'Arte della città di Ravenna - dal 21 febbraio al 26 giugno 2016, di grandi protagonisti italiani e stranieri di generazioni, aree culturali, tendenze diverse. L'inaugurazione avverrà sabato 20 febbraio alle ore 18:00. La mostra, promossa dal MAR, realizzata grazie al prezioso sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, e a cura di Claudio Spadoni, attraversa l'intera storia del Novecento documentando artisti e vicende che...

FRIDA KAHLO arriva ad Agrigento e inaugura FAM GALLERY

Approda ad Agrigento – e inaugura Fam Gallery, un nuovo spazio dedicato ai linguaggi delle arti contemporanee – la mostra fotografica di Leo Matiz dal titolo...
Approda ad Agrigento – e inaugura Fam Gallery, un nuovo spazio dedicato ai linguaggi delle arti contemporanee – la mostra fotografica di Leo Matiz dal titolo “La Passione di Frida”, visitabile fino al 20 marzo 2016. Inaugurazione sabato 20 febbraio 2016 ore 19.00. Si tratta di una ventina di ritratti che il fotografo colombiano, fra i dieci più grandi del Novecento tanto da essere presente nella collezione del MoMA di New York, ha dedicato a Frida Kahlo, la grande pittrice messicana da lui incontrata a Città del Messico negli anni quaranta del secolo scorso, quando il paese era attraversato da furori...

Toulouse-Lautrec, da Budapest a Roma

Con circa 170 opere provenienti dal Museo di Belle Arti di Budapest, visitabili al Museo dell’Ara Pacis di Roma nella grande mostra su Toulouse-Lautrec, il pittore bohémien della...
Con circa 170 opere provenienti dal Museo di Belle Arti di Budapest, visitabili al Museo dell’Ara Pacis di Roma nella grande mostra su Toulouse-Lautrec, il pittore bohémien della Parigi di fine Ottocento ripercorre l’attività dell’artista dal 1891 al 1900, poco prima della sua morte avvenuta a soli 36 anni. La mostra visitabile fino all'8 maggio 2016, promossa e prodotta da Roma Capitale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e Arthemisia Group e organizzata con Zètema Progetto Cultura, consente di conoscere il fiore della raccolta di opere di Toulouse-Lautrec conservata al Museo di Belle Arti di Budapest (Szépmű vészeti Múzeum), uno dei più importanti in Europa, con capolavori che vanno...

Gestures. Body Art femminile a Merano

La mostra "GESTURES - Women in action", in programma dal 6 febbraio al 10 Aprile 2016 a Merano Arte, presenta 40 opere - fotografie, video,...
La mostra "GESTURES - Women in action", in programma dal 6 febbraio al 10 Aprile 2016 a Merano Arte, presenta 40 opere - fotografie, video, oggetti e collage - che ripercorrono le espressioni più significative della Body Art femminile dagli anni Sessanta ad oggi. Sono lavori che esplorano il tema del corpo femminile impiegato come mezzo espressivo primario per veicolare un pensiero di protesta e sovvertimento dei valori costituiti, realizzati dalle più importanti esponenti della Body e Performance Art attive già dagli anni Sessanta e Settanta, quali Yoko Ono, Marina Abramovic, Valie Export, Yayoi Kusama, Ana Mendieta, Gina Pane, Carolee...

Warhol a Bologna “Ladies and Gentlemen 4.0″

Nell’autunno del 1975 venne presentata a Ferrara la mostra Ladies and Gentlemen di Andy Warhol. Oggi dopo quarant’anni la stessa mostra torna arricchita e aggiornata alla Galleria Cavour, a Bologna,...
Nell’autunno del 1975 venne presentata a Ferrara la mostra Ladies and Gentlemen di Andy Warhol. Oggi dopo quarant’anni la stessa mostra torna arricchita e aggiornata alla Galleria Cavour, a Bologna, in concomitanza con Arte Fiera. Il titolo della mostra, che aprirà il 25 gennaio e sarà visibile fino al 2 febbraio, è “Ladies and Gentlemen”4.0.  Dopo quattro decenni la mostra di Bologna ritorna arricchita di nuovi materiali provenienti dall’archivio di Palazzo dei Diamanti. Tra questi un video “girato nel maggio 1982 da Andy Warhol e Peter Wise durante un viaggio da New York a Cape Cod, nel Massachusetts, oltre a una speciale sezione dedicata alle copertine...