Firenze, Pitti Taste è…gusto e Italian food lifestyle

Da sabato 12 a lunedì 14 marzo, Pitti Immagine presenta l’undicesima edizione di Pitti Taste, il salone dedicato alle eccellenze del gusto, dell’Italian lifestyle e del design della tavola.

Forte dei successi raccolti durante i suoi primi 10 anni, in questa nuova edizione Pitti Taste celebra e consolida il percorso che lo ha portato a diventare il salotto italiano del mangiare e del bere di qualità, il luogo dove si danno appuntamento i migliori operatori internazionali dell’alta gastronomia, e l’evento di riferimento per il sempre più vasto e appassionato pubblico dei cultori del food.

Nato dalla collaborazione di Pitti Immagine col gastronauta Davide Paolini, Pitti Taste andrà in scena alla Stazione Leopolda di Firenze e presenterà i prodotti e le novità di oltre 340 aziende (in crescita rispetto alle 320 della scorsa edizione), selezionate tra le migliori produzioni di nicchia e specializzate provenienti da tutta l’Italia. Un viaggio attraverso cibi, vini, oggetti e idee, alla scoperta delle tante e spesso nuove modalità in cui oggi si esprime e si sperimenta il gusto: tra tradizione e innovazione, tendenze e scuole di pensiero, attrezzature e tecniche professionali, food & kitchen design. Con uno spazio speciale al termine del percorso – il Taste Shop – dove acquistare i prodotti in esposizione.

Il tema del nuovo layout di allestimento del salone, curato da Alessandro Moradei, è l’atmosfera allegra e colorata di una festa patronale di paese, una sorta di albero della cuccagna moderno, ispirato al progetto grafico dell’illustratrice e graphic designer Lucia Gaggiotti.

Taste offrirà un percorso coinvolgente e sorprendente, che animerà gli spazi della Stazione Leopolda, di Alcatraz (che da questa edizione viene integrato nel percorso espositivo del Taste Tour), e della nuovissima location del Teatro dell’Opera, nel cui piazzale e nel foyer verranno ospitati per la prima volta eventi e progetti di Taste.

Tra le novità di quest’anno c’è il progetto Taste for AIRC, una collaborazione che contribuirà a finanziare i progetti di ricerca oncologica nel territorio toscano attraverso uno speciale contributo devoluto dalle vendite del Taste Shop.

Taste è anche un ricco calendario di eventi del gusto che coinvolge la città nei giorni del salone. Evento nell’evento, il FuoriDiTaste a ogni stagione riesce ad animare Firenze e i suoi luoghi più celebri con cene, degustazioni a tema, installazioni, spettacoli e performance creative, dibattiti e tanti nuovi modi conviviali di interpretare il food e il gusto. Un programma di circa 150 appuntamenti che registrano una partecipazione crescente, e che ogni anno riserva grandi sorprese.

Per info e per consultare il programma completo:

pittimmagine.com