La gonna a tubo o matita per un look Lady-Like

La gonna a tubo

Si sa, le mode vanno e vengono. Alcuni capi fanno dei giri immensi e poi ritornato, in fondo restano anche loro dei grandi amori.

È il caso della gonna a tubo, adesso ribattezzata a matita quando più lunga, o longhette quando si ferma appena sotto il ginocchio. Di fatto la sua forma sinuosa, avvolgente e seducente si presta alla perfezione per look da Lady Like.

Una gonna intramontabile e versatile

Con questo tipo di gonna, i look da creare sono molteplici, così come le occasioni di utilizzo. Infatti la gonna tinta unita abbinata ad una camicia di seta e ad una giacca si può indossare per l’ufficio o per una riunione di lavoro. Diversamente più casual accoppiatela ad un dolce vita ed un trench, se vi piace lo stile parigino un basco laterale a completare il look.

Un’interpretazione più leggera e giocosa la abbina ad una tshirt semplice ma d’effetto come spesso ha proposto Dolce& Gabbana, che riprende lo stile anni 40 ma in chiave contemporanea.

Il tessuto che fa la differenza

Tods l’ha proposta in pelle, altro must di stagione. Ma anche in tweed più pesante e da sperimenterei con tessuti a contrasto più leggeri. Il pizzo permette di indossare la gonna a matita anche per occasioni più glamour, cosi come quelle realizzate in paillettes.

Miuccia Prada la abbina a sandali con calzino, un golfino in cashmere e l’effetto sofisticato è cosi creato.

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *