Vivere i quartieri: a San Berillo (ex red line district) inaugura la mostra fotografica di Clarke

Trame di Quartiere e Amnesty International vi invitano al vernissage della mostra fotografica “I migranti a rischio nel mar Mediterraneo” di Giles Clarke, sabato 7 Settembre 2019 alle ore 19:00 a Palazzo De Gaetani (sede di Trame di Quartiere, via Pistone 59). La mostra potrà essere visitata dal giorno 7/09/2019 al 26/10/2019 nei giorni mercoledì e venerdì alle ore15:30- 19:30, sabato alle ore 10:00-13:00 / 15:30- 19-30. Ingresso con sottoscrizione obbligatoria.
In occasione del vernissage della mostra fotografica, avrà luogo la passeggiata Migrantour “Catania interculturale: passeggiata tra San Berillo e Civita”, che partirà da Piazza Cutelli alle ore 17:00.
Catania è una città della rete europea Migrantour dal 2018 grazie al progetto “Le nostre città invisibili. Incontri e nuove narrazioni del mondo in città” – di cui Trame di Quartiere è partner insieme a Oxfam Italia- finanziato da Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo e con capofila ACRA (Milano).
L’itinerario “Catania interculturale: passeggiata tra San Berillo e Civita” prevede un percorso di circa due ore con l’obiettivo di far conoscere ai partecipanti (cittadini catanesi) alcuni luoghi significativi dei quartieri San Berillo e Civita, due aree a maggiore concentrazione di cittadini aventi nazionalità straniere, con rispettivi luoghi di culto e centri di aggregazione. Il valore aggiunto dato dalla tipologia di itinerario è costituito proprio dai cittadini stranieri che conducono la passeggiata, i quali non solo attraversano e presentano al gruppo degli spaccati di vita fondamentali per la conoscenza della storia interculturale della città, ma cercano delle intersezioni (per mezzo di associazioni visive, di similitudini a livello di saperi e costumi) tra gli aspetti culturali tipici della vita sociale o della struttura urbanistica dei luoghi in cui si sosta durante l’ itinerario e i propri paesi di origine, a conferma del valore aggiunto che le migrazioni apportano alla cultura e ai modi di vivere di uno spazio urbano e dei suoi abitanti.
La partecipazione alla passeggiata è gratuita. Per partecipare è necessario chiamare il numero 331 975 2388o scrivere a comunicazione@tramediquartiere.org
Alle ore 19:00, presso Palazzo De Gaetani, sarà inaugurata la mostra “I migranti a rischio nel mar Mediterraneo”.
La mostra fotografica “I migranti a rischio nel mar Mediterraneo”, di Giles Clarke, si inserisce nell’ambito della campagna europea di Amnesty International “Prima le persone, poi le frontiere”.
San Berillo rappresenta un quartiere di riferimento per diverse comunità migranti, un luogo di approdo e di transito per centinaia di persone dopo aver vissuto un’esperienza fallimentare all’interno del sistema di accoglienza italiano. Quali motivazioni spingono le persone ad intraprendere il viaggio che non finisce con l’arrivo in Italia? Quali sono gli elementi che ostacolano la libertà di movimento? Quali conseguenze ne scaturiscono? Cosa ci insegnano le esperienze migratorie in un contesto globale caratterizzato da esclusione, frontiere e repressione?
Durante l’inaugurazione, alle ore 20:00, si terrà il dialogo con Amnesty International e Cesp Don Milani. 
Interverranno: Salvatore Spagano (presidente del CESP Don Milani), Giuseppe Sapuppo (viceresponsabile di Amnesty International – Gruppo Italia 303 Catania), Marco Calisto (referente UNHCR Italia – Agenzia ONU per i Rifugiati).
Sarà inoltre possibile, previa prenotazione, prendere parte all’aperitivo con un contributo di 3 euro (cibo e bevanda).
La mostra sarà visitabile a Palazzo De Gaetani fino al 26 ottobre 2019 nei seguenti giorni e orari: mercoledì e venerdì (dalle 15:30 alle 19:30), sabato (dalle 10:00 alle 13:00, dalle 15:30 alle 19:30).

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *