Winelivery per chi sta a casa ma non rinuncia ad un brindisi

Winelivery, l’App per bere, nata a Milano nel 2016 con la missione di consegnare vino ed altre bevande a domicilio, potenzia il servizio mantenendo i suoi alti standard, garantendo consegne in 30 minuti e alla temperatura ideale.

A partire da Milano, Bologna, Torino ma anche Napoli, Roma, Catania, Firenze, Prato, Bergamo e Rimini. Winelivery supporta chi in questi giorni sta a casa ma non rinuncia ad un brindisi.

Queste ultime due settimane hanno fatto registrare un +25% generale nelle vendite con un +50% nelle città del nord (Milano, Torino, Bologna).

Le abitudini di consumo dei clienti di Winelivery sono repentinamente cambiate, da un lato, essendo sempre più le persone costrette a casa è aumenta la frequenza degli ordini, al tempo stesso anche il carrello medio ha avuto un rialzo: i clienti scelgono Winelivery non solo per i consumi dell’ultimo minuto ma anche perfare delle piccole scorte o la spesa settimanale di bevande approfittando del servizio di consegna a domicilio al piano.

Per rispondere alle nuove esigenze del mercato Winelivery ha scelto quindi di continuare le consegne, allargando l’offerta specialmente nella sezione ”Snack e Aperitivi”offrendo nuove opportunità di aperitivo a chi decide, responsabilmente, di non uscire di casa.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *