Grand Tour, il viaggio nella Bellezza

Grand Tour, il viaggio nella Bellezza

Premio Penisola Sorrentina: cultura e innovazione

L’Ecosistema digitale promuove la fotografia e il paesaggio. Sarà presentato nel corso della BIT di Milano digital edition in programma dal 9 al 14 maggio 

“La Bellezza è il tesoro nascosto dell’economia”: con la frase di Roberto Napoletano si apre grandtour, l’Ecosistema digitale del paesaggio e della fotografia. Sarà tra i contenuti presentati alla BIT di Milano, quest’anno in digital edition, dal premio “Penisola Sorrentina”, coespositore della Regione Campania.

“Nessuna città è sola se vi è un custode che vigila sulla sua bellezza”, dichiara l’assessore regionale al turismo Felice Casucci.  Ispirato dalla “Carta di Sorrento”, manifesto del premio rivolto alla valorizzazione ambientale, turistica e culturale dell’Italia, il portale (ilgrandtour.it) promuove e valorizza il paesaggio e i beni culturali attraverso l’audiovisivo, la fotografia e i nuovi linguaggi digitali. Un progetto realizzato da Francesca Esposito con la direzione artistica dell’artista beneventano Peppe Leone.

Si parte dalla Penisola Sorrentina attraverso gli scatti inediti del fotografo ragusano Giuseppe Leone, che per la prima volta ha rivolto la sua attenzione alla Campania: esponente della Sicilia letteraria, ha collaborato con scrittori del calibro di Vincenzo Consolo, Gesualdo Bufalino e Leonardo Sciascia, di cui ricorre il centenario dalla nascita. Al rapporto tra Leone e Camilleri anche Rai 5 ha recentemente dedicato spazio nella trasmissione “L’atlante che non c’è”.

La mostra virtuale delle opere che il fotografo ragusano ha dedicato a Sorrento al termine di una Residenza d’artista, promossa in seno al premio Penisola Sorrentina, è preceduta da un racconto introduttivo, con contenuti anche in inglese, articolato lungo tre percorsi: natura, antropologia, beni culturali.

Tra i luoghi catturati dagli scatti, rigorosamente in bianco e nero, di Giuseppe Leone:                                                                     

il Museo Correale di Terranova, “quartier generale” delle Residenze artistiche del premio e luogo di assoluto interesse culturale per le testimonianze pittoriche custodite appartenenti alla Scuola di Posillipo.

Il museo correale di sorrento, foto di Giuseppe Leone

Ilgrandtour.it  inaugura così una specie di galleria virtuale, che nel tempo sarà implementata puntando  a diventare un vero e proprio spazio interattivo con siti, collezioni museali, istituti culturali, e consentire, in tal modo, al visitatore di intraprendere un vero e proprio tour digitale dei luoghi della Campania e del Sud in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous post Turismo, ecco gli Itinerari del Gusto per scoprire la Toscana tra sapori e paesaggi
Next post Le Brunette, la linea di t-shirt ispirate alle illustrazioni fashion di Brunetta Moretti Mateldi